“Vabbè…”. Elisabetta Canalis, il seno spettacolare mai così in primo piano. E c’è chi rischia il malore


Un’intervista davvero esclusiva quella rilasciata a Grazia da Elisabetta Canalis, con tanto di copertina da capogiri. L’ex velina si è raccontata senza filtri, puntando il dito contro chi ha pensato di stravolgere la sua immagine pubblica, accusandola di aver tradito persino una lunga amicizia con la collega e amica Maddalena Corvaglia. Elisabetta Canalis vive a Los Angeles dal 2012 e vanta una vita sentimentale degna di qualsiasi rivista di gossip. Le domande poste a Elisabetta sono state pungenti, ma l’ex velina non ha perso tempo a rispondere, cogliendo l’occasione di porter spiegare alcuni dettagli interessanti che riguardano la sua vita.

La vita sentimentale di Elisabetta Canalis è stata davvero turbolenta, da Christian Vieri all’attore George Clooney, fortemente legata ad alcune scelte che le hanno spesso fatto cambiare città e progetti. Ha provato a fuggire dall’ Italia per non dare in pasto al gossip quello che riteneva dovesse rimanere una questione privata, da proteggere, sia nei propri riguardi, che nel rispetto di chi ha amato: ” Sono fuggita per stare lontana dal tritacarne del gossip che mi aveva presa di mira”, poi il riferimento a Brian Perri: “Non credevo di rimanere lì per sempre, invece, poi ho conosciuto Brian. Quando abbiamo iniziato a progettare la vita insieme uno dei due avrebbe dovuto dare la precedenza al lavoro dell’altro e per me è stato giusto agevolare il suo. Non è stato un sacrificio, ma una scelta consapevole della quale non mi pento”. (Continua dopo la foto).






Aggiunge anche altro: “Poi se capita una proposta interessante dall’Italia, prendo un volo e torno qui”. Di strada ne è stata fatta ed Elisabetta ha trovato anche una valida missione quotidiana, infatti si impegna sia nel sociale che nella difesa degli animali: “Oggi non riesco a girarmi dall’ altra parte se qualcuno ha bisogno. E so che potrei fare sempre di più. Luce ha 31 anni, lavorava nel ristorante vicino alla casa che Brian e io abbiamo alle Bahamas. Dopo il passaggio dell’uragano, l’ho chiamata per sapere se stesse bene e che danni ci fossero stati. Per tre giorni non ha risposto, poi mi ha richiamato e mi ha raccontato che lei e i suoi due bimbi, Luciano di 12 anni e Gabrielle di 7, erano riusciti a ritrovarsi dopo tre giorni, che avevano l’acqua alle ginocchia e dormivano su alcuni tavoli. Ho visto una sola possibilità: prelevarli e portarli a Los Angeles”. (Continua dopo le foto).








Lo aveva detto anche a Skyler: “Arriveranno due bambini e staranno qui da noi per un po’ di tempo”. E lei, dopo avermi ascoltata mi ha risposto: “Non per un po’, per tanto tempo”. Oggi mia figlia è convinta di avere un fratello e una sorella. Loro parlano inglese e creolo, Skyler inglese e italiano. Il vero problema sarà quando a fine giugno, con la chiusura delle scuole, torneranno a casa. Per me loro sono stati un dono, un piacere, non una fatica. E c’è stata tanta solidarietà intorno a noi”. Elisabetta Canalis ne ha passate tante, persino l’esperienza come influencer, che racconta così: “È stata una sorpresa. Lavorare per le piattaforme social è un impegno. Non nasco come talent e non dico sì a tutto, ho un seguito di persone che sanno chi sono e penso a loro quando devo fare delle scelte. Gli haters? Non li calcolo. Mi concentro su chi scrive cose belle. Ho anche l’“elisabettacfanclub” a cui tengo e che considero il mio angelo custode del web. E la tv? È il mio primo amore, se arriva un bel progetto non mi tiro indietro”. La bellezza per Elisabetta è sempre stata un’arma a doppio taglio, non per questo ha mai trascurato il proprio benessere psico-fisico: “Mi piace mantenermi in forma, ma non sono ossessionata dalla dieta. Però amo fare sport, il Muay Thai e la Kickboxe sono una passione, ma il Pilates arriva lì dove queste discipline non riescono”. La copertina di Grazia dice tutto: il seno in primo piano è da capogiro. (Continua dopo le foto e il post).

Sull’amicizia con Maddalena Corvaglia ha ribadito che spesso le cose non vanno come ci si augura: “Qualsiasi cosa io dica pubblicamente può venire travisata. Una sola cosa? Che i sentimenti non sempre vanno di pari passo con la razionalità. Anzi. Di nuovo unite? Sono del segno della Vergine e ci metto un po’ a metabolizzare il dolore. Amo incondizionatamente, ma posso alzare muri difficili da buttare giù”. Oggi il rapporto con se stessa non concede rimpianti né rinunce. Elisabetta lo afferma a chiare lettere: “Mi accetto con i miei difetti. Prima ero molto severa con me stessa, era una tortura. Oggi non mi riguardo in tv e ho smesso di cercarmi su Google. È stata una liberazione. Che cosa non mi manca del passato? Quando torno in Italia e leggo notizie sulla vita privata di alcune mie colleghe, non le invidio. Fregarsene sarebbe la soluzione, ma non è facile. Una lezione che ho imparato? Non rispondere e dare importanza a certi soggetti, altrimenti contribuisci al loro successo”. Elisabetta sembra avere le idee molto chiare.

“Mia moglie innamorata di una suora!”. Eva Grimaldi in lacrime, ma poco dopo scopre tutta la verità su Imma Battaglia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it