“Voglio morire”. Michelle Hunziker, la frase choc della figlia. Lei reagisce così


Momenti davvero particolari per Michelle Hunziker, che ha dovuto fare i conti con una frase inaspettata dell’amata figlia Celeste. La stessa conduttrice televisiva ha raccontato l’accaduto attraverso la pubblicazione di alcune storie su Instagram. La presentatrice tv, che da poco ha festeggiato il suo compleanno, ha confessato che entrambe le figlie, quindi anche Sole, nell’ultimo periodo hanno cominciato a porre alcune domande sulla religione. Le bambine, avute con Tomaso Trussardi, sono dirette e non fanno molti giri di parole.

In particolare è stata Celeste a spiazzare la donna con un’affermazione molto forte. La Hunziker l’ha poi tranquillizzata e il tutto sembra essere rientrato nella normalità. Si sa, i bambini generalmente sono molto curiosi e domandano anche cose che gli adulti non sempre hanno il coraggio di fare. Ma andiamo a vedere più nel dettaglio che tipo di conversazione ci sia stata tra mamma e figlia. (Continua dopo la foto)







La conduttrice originaria della Svizzera ha esordito così: “Ho un problema, le bambine hanno iniziato a farmi domande esistenziali, mi hanno chiesto ‘Cos’è l’eternità’, ‘Quando possono conoscere Dio’ e ‘Quanto ci ha messo Mosè a portar il popolo ebreo nel deserto’. E adesso cosa dico? Ho iniziato a dare delle risposte”. Ma ecco arrivare successivamente la considerazione ‘agghiacciante’ di Celeste. (Continua dopo la foto)









Michelle ha continuato dicendo: “E si è concluso il viaggio con Cece che mi ha detto ‘Mamma allora io voglio morire perché voglio conoscere Dio, se Dio ha tutte le risposte meglio morire'”. A quel punto, la Hunziker ha immediatamente replicato: “No amore! Devi vivere bene questa vita sulla Terra!”. Non è stato facile per lei affrontare questi argomenti. E non è ovviamente da escludere che anche in futuro le bimbe possano farle altri quesiti abbastanza clamorosi. (Continua dopo la foto)

In un’intervista rilasciata un po’ di tempo fa, Vittorio Feltri aveva rivelato di essere colui che ha fatto conoscere Michelle e Trussardi: “Tomaso è un amico, una sera nel ristorante arriva Michelle Hunziker che è una mia amica da tantissimo tempo, il cameriere mi avvisa che è arrivata la Hunziker e dico a Trussardi ‘Vieni che te la presento, è una ragazza carina, simpatica’. E mentre gliela presentavo gli toccavo il gomito e gli ho consigliato ‘Regalale un paio di borse’ e gli ho fatto scambiare i numeri di telefonino e mi sono accorto che avevo avviato una pratica destinata a finire bene”.

“Voglio la verità!”. Uomini e Donne, Alfonso Signorini entra in studio: Serena Enardu e Alessandro con le spalle al muro

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it