Sanremo, è successo tra Fiorello e Amadeus subito dopo la finale: tutti hanno visto


Tra le innumerevoli polemiche sollevate intorno alla 70^ edizione de Festival di Sanremo, anche il momento della proclamazione  non poteva che fare rumore, propria quanto la vittoria di Diodato. Erano l’1.30 circa quando un sottopancia di SkyTg 24 ha spoilerato tutto, ovvero più di mezz’ora prima dell’annuncio ufficiale sul palco dell’Ariston, il nome del vincitore non era più una supposizione. ma una certezza. Dalla Rai tutto tace, ma le voci continuano a girare e fare rimanere tutti senza parole.

Il momento della proclamazione ha regalato momenti più unici che rari. Infatti nel Teatro è regnato un disarmante silenzio. Questo perchè pare che il nome di Diodato come vincitore ufficiale di Sanremo 2020 già si sapesse. Più di mezz’ora prima dell’annuncio ufficiale in sala stampa si è scatenato un vero e proprio inferno,con un capannello di giornalisti e reporter che cercavano di avere la notizia. Tutti sapevano molto prima chi avesse vinto il Festival,persino i telespettatori più coraggiosi, rimasti svegli fino all’ultimo. (Continua dopo le foto).














La Rai non ha proferito parola, ma Sky ha pensato di dire almeno qualcosa. Infatti, con una nota, pervenuta durante la conferenza stampa di chiusura della serata finale del Festival di Sanremo 2020, Sky ha spiegato perché la notizia della vittoria di Diodato fosse passata nel ticker delle ultime notizie prima della proclamazione ufficiale: “La direzione fa sapere che per errore è stata pubblicata sul ticker un’ultima ora sul vincitore di Sanremo. Nessuna notizia era arrivata ai giornalisti, al momento dell’annuncio il ticker è stato programmato col nome dei tre concorrenti in gara per errore è stata pubblicata la stringa col nome di Diodato. Una volta segnalato l’accaduto è stata cancellata. Ci scusiamo con tutti”. (Continua dopo la foto).



Pare, dunque, che la notizia venga consegnata nelle mani dei giornalisti addetti alla carta, in modo che le stampe dei giornali possano proseguire indisturbate e arrivare puntuali a compimento.  Questo il motivo che spiegherebbe perché già intorno all’1.30 i giornalisti presenti in sala fossero già a conoscenza del vincitore del Festival di Sanremo 2020. Ma nonostante una disarmante logica nel chiarire la questione, il gossip piace anche a chi spesso lo subisce. È il caso di alcuni volti noti che hanno assecondato il chiacchiericcio. Ad esempio Jerry Calà  ha postato sui social l’immagine di Sky con il sottopancia con il nome del vincitore.  (Continua dopo le foto e il post).

Assorti nel silenzio totale,  tutti in sala non trovavano il modo di sopperire a quel momento di imbarazzo. Ecco lanciarsi in successione alcuni momenti di puro spettacolo: il monologo di Fiorello, Diletta Leotta che cantava “Ciuri ciuri” e con il tenore Vittorio Grigolo che dopo aver cantato la Tosca attaccava un medley dei Queen con “Bohemian Rhapsody”, “Who wants to live forever” e te “Show must go on”. Pochi minuti dopo la proClamazione del vincitore Diodato, Fiorello e Amadeus hanno potuto finalmente scaricare tutta l’adrenalina accumulata nella settimana sanremese con un grido liberatorio e una cena fugace a base di bresaola. La foto è stata pubblicata su Instagram da Fiorello: “Grazie a tutti”.

Sanremo, il retroscena sul secondo posto di Francesco Gabbani. Una storia che si ripete: difficile da mandare giù

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it