Ambra Angiolini felice come non mai. Il nuovo fidanzato la lascia lì, lei lo rincorre, lo ferma e, in pubblico, fregandosene dei paparazzi impiccioni, fa quello che sente. No, non è la scena di un nuovo film: è successo davvero


Non riescono a trattenersi i due piccioncini, teneri amanti di una storia che solo all’inizio sembrava impossibile. Ambra Angiolini è innamorata più che mai e il suo nuovo giovane compagno si chiama Lorenzo Quaglia. Li abbiamo visti in montagna, a Siena per il Palio, a Polignano a Mare, in Puglia, ora però è il momento della “separazione” forzata ma non di certo voluta. Lui deve partire e per rimanere insieme fino all’ultimo momento Ambra lo accompagna alla stazione e la coppia prima di salutarsi si scambia un tenero bacio. L’ex stellina di Non è la Rai, conclusa la lunga e travagliata love story con Francesco Renga, dalla cui unione sono nati Jolanda, 12 anni, e Leonardo, 10 anni, ha deciso di passare la propria vita insieme a quella del modello-agente. I due si conoscono da molto, stanno insieme dall’inizio dell’estate e il loro amore procede a gonfie vele.

(continua dopo la foto)








Un periodo d’oro per Ambra che sembra voler dimostrare con i fatti quello che ha raccontato: “Mi piaccio più adesso che a 20 anni: il mio carattere è migliorato”, aveva detto a Vanity Fair. A guardarla amoreggiare in giro per l’Italia con l’agente e modello suo coetaneo sembra una ragazzina alle prese con la prima cotta.

(continua dopo la foto)




 

“Mi piace giocare: dalle reti elastiche a quello che mi offre la vita. Insomma, sono un’adulta che non si vergogna di avere lo spirito e la testa da ragazzina”. E Lorenzo sembra apprezzare parecchio… Nel frattempo si attende la prima del nuovo lavoro della Angiolini: “7 minuti”. Il film racconta la vicenda di sette donne chiuse in una stanza della fabbrica per decidere il destino proprio e delle colleghe che sono fuori.

(continua dopo la foto)

 

@chetempochefa arriviamo…..#io #greta e tutte le mie colleghe #7minuti #micheleplacido #intantoringrazio

Una foto pubblicata da Ambra Angiolini (@ambraofficial) in data: 16 Ott 2016 alle ore 07:06 PDT

Una fabbrica del Lazio che ha nuovi padroni francesi che chiedono un prezzo apparentemente minimo per conservare i posti di lavoro: rinunciare a sette minuti della pausa pranzo. Dopo un lungo viaggio a teatro 7 minuti di Stefano Massini arriva al cinema, il 3 novembre, per la regia di Michele Placido. Chissà se alla prima la bella Ambra sarà accompagnata proprio da lui… Staremo a vedere.

Ti potrebbe anche interessare: 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it