Junior Cally, svelato il segreto sulla maschera: parla la sua (famosa) fidanzata


Come vi abbiamo già riferito in passato, il Festival di Sanremo di quest’anno è uno dei più discussi di sempre. Ed ancora deve cominciare, visto che il suo start è previsto il 4 febbraio. Oltre alle critiche nei confronti del conduttore e direttore artistico Amadeus, uno dei bersagliati è stato senza ombra di dubbio l’artista Antonio Signore, conosciuto da tutti come Junior Cally, che fa parte dei 24 big che si sfideranno per la vittoria finale.

I suoi vecchi testi sono considerati violenti nei confronti delle donne, ma nelle scorse ore a parlare di lui ci ha pensato la sua fidanzata Valentina Dallari, tronista di ‘Uomini e Donne’ nel 2015, che ha rilasciato un’intervista a ‘Di Più’. La loro relazione ha avuto inizio cinque mesi fa ed è stato lui a farsi avanti per primo: “Commentava le mie foto. Dimostrava interesse. Mi faceva sorridere. Io sapevo chi era e gli rispondevo in maniera molto tranquilla. Allora non avevo tempo per pensare all’amore. Dovevo solo guarire (dall’anoressia n.d.r.). Tutto è stato molto strano”. (Continua dopo la foto)









Ed ha proseguito così: “Lui ha smesso di scrivermi e poi sono uscita dall’ospedale, guarita, pronta ad affrontare di nuovo la vita. A quel punto mi ha scritto solo un messaggio: ‘Che cosa fai stasera? Vediamoci, ho una cosa da dirti'”. Nonostante abbiano un ottimo rapporto, non è ancora in previsione la possibilità di una convivenza: “Un passo alla volta”, ha precisato Valentina. Che si è soffermata sul suo amore verso il rapper. (Continua dopo la foto)








“Antonio è l’uomo che da cinque mesi mi fa battere il cuore, l’unico che mi fa sentire protetta, ascoltata e rispettata. Perché anche se la nostra è una storia fresca, è una grande, immensa, storia d’amore”, ha rivelato la Dallari. Ed ha poi confessato perché il suo partner indossi la maschera durante le esibizioni. In passato Junior Cally ha sofferto per una malattia rara: la piastrinopenia, cioè la presenza di poche piastrine nel sangue che gli causava emorragie e problemi di coagulazione. (Continua dopo la foto)

La 26enne ha dichiarato in merito: “Portava la maschera perché voleva che la gente si appassionasse alla sua musica e non alla sua immagine. Ora per fortuna sta bene, ma certe cose non si dimenticano”. Classe 1991, Junior Cally si esibirà alla kermesse musicale più importante d’Italia con il brano ‘No grazie’.

Anna Tedesco di Uomini e Donne mai così ‘presa’: chi è il cavaliere (più giovane) che l’ha stregata

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it