“Dopo 20 anni…”. Gianni Sperti risponde a Paola Barale. Quella frase a Domenica Live non l’ha digerita


Qualche giorno fa Paola Barale è tornata a parlare dei suoi ex amori della vita, ovvero Gianni Sperti e Raz Degan, a ‘Domenica Live’. A proposito del primo, aveva detto: “Io ho detto che, ai tempi del mio matrimonio con Gianni Sperti, lui aveva l’idea di fare un figlio. Ma lavoravo di più io e credo che per fare un figlio siano necessarie diverse garanzie. Ci siamo lasciati dopo, evidentemente quelle garanzie non c’erano… Ero io il capofamiglia!”.

Ed in generale: “Entrambi mi hanno fatto veramente male, sono finiti nel mio dimenticatoio”. Adesso, l’opinionista di ‘Uomini e Donne’ ha voluto rompere il silenzio e dire la sua dopo l’intervista dell’ex moglie. Le sue dichiarazioni sono state rilasciate al magazine del dating show di Maria De Filippi. Oltre a soffermarsi sui tronisti e sulla trasmissione di Canale 5, l’uomo è apparso infastidito dall’atteggiamento assunto da Paola davanti alle telecamere. (Continua dopo la foto)









Sperti non ha voluto ribattere ad ogni singola parola proferita dalla donna, ma ha contestato in generale il suo intervento: “Dopo quasi vent’anni penso sia inutile parlare di Paola, della quale ho un ricordo positivo. La mia vita è andata avanti e la sua pure. Io oggi sono felice e sereno e le auguro la stessa felicità, ma non ha più senso parlare della nostra storia”. (Continua dopo la foto)








Sperti ha voluto chiudere in questo modo l’argomento: “Il pubblico giovane non sa nemmeno di cosa stiamo parlando”. Effettivamente il matrimonio di lui con la Barale risale ormai al lontano 1998. I due si conobbero per la prima volta durante il programma ‘Buona Domenica’. Le nozze si conclusero invece nel 2002, quindi 18 anni fa. Gianni non ha voluto gettare molta benzina sul fuoco ed ha quindi chiuso la vicenda con una risposta non aggressiva. (Continua dopo la foto)

Recentemente l’opinionista di ‘Uomini e Donne’ era stato criticato, in maniera esagerata, da alcuni utenti per un video scherzoso con Tina Cipollari su Tik Tok. Tina è seduta e si lascia schiaffeggiare da Gianni Sperti (per finta) sulle note della canzone ‘Clap your hands’, in Italia meglio conosciuta come ‘Se sei felice, tu lo sai batti le mani’. La clip in cui le mani di Sperti colpiscono il volto della ‘socia’ che resta inerme ha fatto il pieno di commenti, ma non tutti proprio positivi. Alcuni si sono divertiti, altri hanno addirittura postato: ““Non mi piace, non si picchia una donna, lo trovo un insulto. Elimina, non fa ridere”.

“Non finisce qui”. Barbara D’Urso nella bufera. L’attacco arriva proprio da lui

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it