“Ma quella cicatrice?”. Justine Mattera col fisico spaziale in mostra, ma tutti notano quel dettaglio


Tutti attendono Justine Mattera, madrina ufficiale della maratona di San Valentino che si svolgerà a Terni. Persino l’attrice showgirl ha detto la sua riguardo le polemiche sorte sul Festival di Sanremo. Inoltre non ha perso occasione di ricordare alcuni aneddoti che mirano a fare capire cosa, effettivamente, fa affermare il successo, soprattutto se a farlo è una donna, o meglio una bellissima donna come lo è lei. Mattera è amante della bellezza e non fa altro che farlo emergere.

“Volevo ringraziare gli organizzatori di questo evento, che è l’evento giusto per far partire la stagione agonistica. Questa sarà la mia prima gara della stagione. Il massimo che riesco a correre è la mezza maratona”. Così si è espressa Justine in vista dell’Acea Maratona di San Valentino 2020, la gara podistica che giunge quest’anno alla decima edizione e che il 16 febbraio porterà in città migliaia di atleti da tutto il mondo. Tutto si svolgerà a Terni, dove Mattera sfiderà il suo record personale sui 21 chilometri della mezza maratona. Una vera forza della natura, Justine Mattera, non solo attrice e showgirl, ma anche una bella mamma sempre in forma. (Continua dopo le foto).











Oltre alla corsa, che è entrata nella sua vita nel 2016 con la partecipazione alla Mezza Maratona di Memphis, pratica anche il nuoto e la bicicletta e non fa che ricordare alcuni indispensabili ‘ingredienti’ che hanno fatto lievitare il suo entusiasmo e la sua voglia di dare sempre il massimo. Justine Mattera è intervenuta su Radio Cusano Campus: “Ho sempre avuto la fortuna di fare cose che mi appassionavano e mi facevano felice. Anche nelle sfide più difficili io sono sempre sorridente, prendo le cose così, vivi meglio in questo modo”. E non è finita qui. (Continua dopo le foto).



“Ho sempre fatto quello che mi piaceva fare, sarebbe difficile dire se mi sono divertita più a correre la maratona o a girare un film. Ho sempre fatto quello che volevo. Ovviamente da quando sono madre ho dovuto dire di no a molti progetti. Mio marito lavora tanto, io faccio il resto”. Poi non ha risparmiato alcuni punti di vista sul Festival di Sanremo: “Anche l’occhio vuole la sua parte a Sanremo, a me piace la presenza della donna bellissima, che sia Antonella Clerici o Diletta Leotta. Se una ha fatto delle foto di nudo che problema c’è? Non l’ho trovata mai una cosa brutta, la bellezza non va nascosta”. E a proposito di bellezza, ecco la sua ultima foto Instagram.  (Continua dopo la foto e il post).

Quarantotto anni e non sentirli: Justine Mattera è esplosiva. Seduta per terra con addosso una maglia trasparente con dei motivi floreali e un paio di pantaloncini, tutto nella sua solita e fresca immagine di donna concreta e divertente. Lo scatto intrigante è tratto da un workshop che si terrà a Firenze. I commenti parlano da sè: “Bellissima a dir poco”, “Stupenda”, “Top, semplicemente Justine”. Ma emerge anche un dettaglio che i più attenti non possono che aver notato: “Bellissima.. Un solo consiglio … Cerca di non mettere in evidenza eventuali tagli, ferite o segni di cerotti sulle gambe”,  “Il mondo è pieno di ritocchi, preferisco ad essere diversa”, “La cosa più bella è la cicatrice sulla tibia”. Ovviamente la pronta risposta era dovuta: “Caduta dalla bici”. Justine non poteva che chiosare così.

“È lei”. Giorgia Palmas, tutto pronto per le nozze con Filippo Magnini. Inclusa la sua testimone top

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it