“Gliel’ho promesso”. Massimo Giletti, la decisione dopo la morte di papà Emilio


Lo scorso 4 gennaio il conduttore televisivo Massimo Giletti è stato colpito da un gravissimo lutto con la morte del papà Emilio. Quest’ultimo era un imprenditore molto famoso in provincia di Biella, in virtù dell’azienda ‘Giletti Spa’, uno dei principali produttori di filati al mondo esistente da più di un secolo. E prima di sfondare definitivamente nel mondo della tv, lo stesso Massimo aveva lavorato nell’impresa di famiglia. Al ‘Corriere della Sera’ ha adesso deciso di rilasciare un’importante intervista.

Prima di parlarvi di queste dichiarazioni, facciamo un piccolo passo indietro. Attraverso i social network il presentatore aveva ringraziato così coloro che gli erano stati vicino durante quei momenti durissimi: “Grazie davvero perché sentir vicino tante persone in un momento delicato e terribile della vita è un aiuto fondamentale”. Per onor del vero, bisogna comunque dire che tra papà e figlio il rapporto non è stato caratterizzato solamente da momenti positivi. (Continua dopo la foto)









Giletti ha  confessato di non aver avuto mai trattamenti di favore nell’azienda familiare. La sua prima volta gli misero infatti un cacciavite in mano e gli dissero cosa avrebbe dovuto fare. Ecco ciò che ha detto a proposito di questo: “Con le lezioni davanti alle vasche dei colori. Dopo la laurea ogni estate continuai a lavorare in fabbrica, anche quando già facevo Mixer con Minoli. Mi infilavo la tuta e pulivo le carde, macchine che filano il cotone”. Il loro rapporto non è stato sempre ottimo, soprattutto quando decise di voler percorrere un’altra strada professionale. (Continua dopo la foto)








Poi il legame migliorò negli anni: “I nostri abbracci sono diventati più intensi, quasi a compensare quelli che non avevo avuto da bambino”. Massimo Giletti ha poi svelato un retroscena particolare. Qualche anno fa il padre gli chiese di fare una promessa: “Giurami che, quando non ci sarò più, tornerai qui e manderai avanti la fabbrica con i tuoi fratelli”. E rispose: “Lo farò, non sarà semplice però è nei momenti difficili che capisci chi sei”. (Continua dopo la foto)

Adesso ha quindi deciso di mantenere la parola data e contribuirà fattivamente a portare avanti la ‘Giletti Spa’. In questo periodo è intento a girare per tutta l’Italia al fine di incontrare i clienti: “Parliamo di questioni tecniche. L’altro giorno li ho stupiti quando ho preso in mano una rocca di filo e l’ho tirato in un certo modo, per capire se era fatto bene. Me ne intendo”, ha concluso.

“Ops… Buongiorno!”. Finalmente l’attore esce allo scoperto con lei: è la prima foto di coppia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it