Incidente sugli sci: paura per il famoso chef. Operato d’urgenza, è in rianimazione


Giancarlo Morelli, lo chef pacato dagli occhiali stravaganti, uno tondo, l’altro quadrato, è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto domenica 12 gennaio sulle nevi della Val Badia, in provincia di Bolzano. Secondo quanto riporta il quotidiano online Leggo, lo chef ha riportato fratture multiple in varie parti del corpo ed è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Bolzano.

Arrivato nel nosocomio del capoluogo dell’omonima provincia autonoma del Trentino-Alto Adige, Giancarlo Morelli è stato sottoposto a un intervento chirurgico di ben sei ore. Ora è nel reparto di rianimazione. (Continua a leggere dopo la foto)







La notizia è stata confermata anche sulla sua pagina Instagram ufficiale, dove è stato pubblicato un messaggio da parte dello chef: “Giancarlo ci chiede di rassicurare tutti i suoi amici che nonostante l’incidente sugli sci, è un po’ spezzettato ma sta bene e in rapida ripresa. – si legge nel post postato sulla pagina Instagram dello chef – Abbiate pazienza ancora qualche giorno perché non può scrivere ne rispondere al telefono. Un caro abbraccio a tutti e vi terremo informati sulla sua pronta guarigione”. (Continua a leggere dopo la foto)






Dall’avanguardia alla trattoria, dal bistrot al mixology food bar, dalle tradizioni fino all’alta cucina gourmet, Giancarlo Morelli è uno degli chef più apprezzati nel panorama culinario mondiale. Locanda del Pomiroeu a Seregno, Pomiroeu Marrakech, Phi Beach di Baja Sardinia, in Sardegna, Trattoria Trombetta, Bulk e Morelli, sono solo alcuni dei ristoranti gestiti dallo chef e imprenditore. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Un piccolo impero della ristorazione che oggi offre lavoro a un centinaio di persone e ne sfama 12mila l’anno. All’età di 8 anni si rende conto di voler fare il cuoco. La passione per la cucina, in realtà, nasce proprio grazie alla sua famiglia: Giancarlo ha parenti contadini, fattori e cacciatori, mentre sua madre è la cuoca di casa che porta a tavola piatti originali e di qualità.

Lutto nel giornalismo italiano: è morto Giampaolo Pansa. L’elogio di una nazione intera

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it