Vladimir Luxuria, quell’amore mai ‘confessato’. Un dolore ancora vivo: “Suo figlio mi ha cercata…”


Vladimir Luxuria è un personaggio noto soprattutto per il suo forte carattere e la sua grande determinazione. Ma la sua vita non è stata affatto caratterizzata esclusivamente da episodi positivi. Ha voluto infatti rilasciare qualche ora fa un’intervista al ‘Corriere della Sera’, nella quale ha innanzitutto parlato della sua adolescenza trascorsa nel Sud Italia.

Vladimir ha iniziato così il suo racconto: “Sai che significa essere stati ragazzi gay nel Sud Italia degli anni Settanta ed Ottanta? Significa che le prendevi e basta. Senza una ragione precisa, persino senza un movente politico o ideologico: arrivavano in gruppo, armati di bastoni, e ti picchiavano. A casa non potevo dire che mi piacevano gli uomini e che volevo uscire con il rossetto”. Poi si è soffermata su un periodo davvero molto negativo, quello vissuto a Roma tra eccessi di ogni genere ed abuso di alcol e droga. (Continua dopo la foto)









La fede rappresentò un momento decisivo: “Incontrai Don Gallo in diretta sulla Rai, mi disse che essere transgender era un dono di Dio. Diceva che chi mi emarginava non aveva mai letto il Vangelo. Solo oggi, che sono tornata a pregare, ho capito che è un’altra cosa, che in me, non si è mai spento, il desiderio di avere un figlio”. (Continua dopo la foto)








Luxuria ha poi svelato di aver amato una donna: “Si chiamava Sarah, era inglese e bellissima, la conobbi a sedici anni in discoteca. Ne ero attratto, ma non ebbi alcun rapporto intimo. Eppure negli anni ci siamo sentiti, cercati, trovati. Per me c’è sempre stata. Poi lei è morta e suo figlio mi ha cercata per dirmi che sua madre gli parlò a lungo su di me”. L’ex politica ha poi confidato al ‘Corriere della Sera’ l’attuale sua situazione da un punto di vista sentimentale. (Continua dopo la foto)

“Non sono impegnata. Una storia con un ragazzo curdo è appena finita: se n’è andato in Germania. Ma sono certa che un amore arriverà, ed io sarò bellissima”. Durante una sua ospitata a ‘Storie Italiane’, aveva riferito ad Eleonora Daniele di essere in un periodo felice: “Posso dirti che sto vivendo un momento di serenità nella mia vita”. Ma ora quella relazione ha avuto la sua conclusione. Il 2019 è stato comunque un bell’anno da un punto di vista professionale: è stata inviata e ospite di ‘Live – Non è la D’Urso’, guest star del ‘Grande Fratello 16’ e concorrente dell’adventure show ‘Giù in 60 secondi – Adrenalina ad alta quota’.

È il figlio più piccolo di Roby Facchinetti e fratellino di Francesco. Classe 1987, ecco il bellissimo Roberto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it