“Lui mi destabilizza…”. Alfonso Signorini la confessione sul concorrente del Grande Fratello Vip: “È il mio punto debole”


C’è qualcosa di strano nell’ultima dichiarazione di Alfonso Signorini. Il direttore di Chi si è confidato in una lunga intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, facendo il punto prima dell’inizio del Grande Fratello Vip 4, in onda dall’8 gennaio 2020 su Canale 5. Ma quello che non quadra è la sua vicinanza ad un concorrente. Per il giornalista si tratta della prima conduzione di un reality. Tuttavia, la macchina del programma la conosce benissimo visto che ne è stato opinionista. “Lo conosco come le mie tasche”, dichiara.

E sulla paura? “Nessuna, più che altro avverto fatica: ci vuole un fisico bestiale perché le pressioni sono tantissime”. Signorini ha però le spalle larghe: “Sono abituato ad avere responsabilità”. In realtà, c’è qualcosa che lo destabilizza: la presenza nel cast del suo amico d’infanzia Aristide Malnati. Eh sì, perché per chi non lo sapesse, Malnati e Signorini sono amici d’infanzia. Entrambi hanno frequentato il Liceo Classico a Milano e condividono un’amicizia da allora. Continua a leggere dopo la foto









“Mummy (soprannome con cui Alfonso chiama Malnati, ndr) non è stato una mia idea, ma di Palazzo (autore del GF Vip, ndr) che è pazzo di lui. Per me è un fratello, un pezzo della mia vita, della mia famiglia”, confessa Signorini che non nasconde che averlo nella Casa lo destabilizza “un po’”. “Lui è il mio punto debole. Sono abbastanza scoperto con lui. Non so cosa potrebbe capitare se dovesse ricordare suo papà, scomparso da poco”. Continua a leggere dopo la foto








Il presentatore di quest’anno fa inoltre sapere che, rispetto a quando ha fatto l’opinionista, cercherà di smorzare i toni. “Ho un ruolo più istituzionale”, aggiunge. Infine la chicca sui due opinionisti scelti, Wanda Nara e Pupo. Continua a leggere dopo la foto

 


“Ho sempre sognato di lavorare con Pupo da quando faceva l’inviato di ‘La Fattoria’. Wanda invece l’ho notata a ‘Tiki Taka’. Mi sembrava che avesse un grande potenziale da esprimere ma che si trattenesse. Così, in tempi non sospetti li ho invitati a cena e ho visto che insieme funzionano benissimo.” Insomma, manca poco.

Ti potrebbe anche interessare: Giulia Provvedi: via la maglia e resta in intimo. Ma la foto ‘hot’ non sfugge al fidanzato…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it