Ecco perché ci siamo lasciati”. Paola Barale rivela (finalmente) i motivi del divorzio da Gianni Sperti


Le storie possono finire, questo è un dato di fatto. I motivi possono essere diversi, a volte accade qualcosa, altre volte, invece, semplicemente si spegne qualcosa. Tutti ricorderanno il matrimonio di Paola Barale e Gianni Sperti. Sposati per soli tre anni, non hanno mai raccontato il motivo per cui la loro relazione volse al termine. Non mancarono i pettegolezzi, anche quelli più spietati, che presupposero tradimenti o persino ripensamenti in merito ai gusti sessuali.

Rimane il fatto che il matrimonio tra Barale e Sperti sono sempre sembrati poco chiari ai fan che hanno visto nascere il loro amore dai tempi in cui si sono conosciuti dietro le quinte di Buona Domenica. In un’intervista a La Confessione è stata la stessa Paola Barale a dare delucidazioni in merito. E sappiamo che Paola ha sempre avuto facilità nel dire le cose come stanno. Tutto ha avuto inizio nel 1999, Tre anni appena di matrimonio e poi il divorzio, ma perché? Secondo quanto dichiarato dalla showgirl, i motivi sono due.  Continua dopo la foto.








“Lui voleva dei figli, io avevo altre priorità: il lavoro. Lui lavorava, ma non sempre. I bambini si fanno quando c’è stabilità”. Ma a sfidare la loro unione, non fu solo l’instabilità economica, bensì anche le modalità differenti con cui entrambi intendevano una relazione. Nella coppia capita spesso di porsi ciascuno con i propri atteggiamenti e caratteri, ma per Paola Barale, evidentemente, il modo con cui Gianni riusciva a comunicare affetto sembrava non rispondere alle sue necessità: “Era un uomo forte, ma durante la relazione era emotivamente distaccato”. Continua dopo la foto.






Ecco dunque, sopraggiungere il divorzio, un momento che ha segnato profondamente la vita di Gianni Sperti, caduto in uno stato di depressione e da cui è riuscito a riemergere anche grazie al sostegno ricevuto da Maria De Filippi. La nota conduttrice ha pensato bene di porre Gianni a stretto e costante contatto con una realtà lavorativa che potesse impegnarlo, distogliendo i pensieri da tutto quello che Gianni stava vivendo e percependo come un profondo fallimento personale, oltre che di coppia. Gianni è diventato un opinionista fisso a Uomini e Donne e da allora, il ballerino non è mai stato avvistato con altre donne. Continua dopo la foto.



Per diverso tempo, è esistito chi attribuiva la fine del loro amore al presunto tradimento di Paola con il modello Raz Degan, l’uomo diventato suo compagno. Ma la ballerina ha sempre smentito il pettegolezzo, precisando di averlo incontrato a storia finita, ed ha dichiarato di aver amato tantissimo Sperti, pur non essendo pronta a costruire una famiglia con lui: ”Non ho la necessità di fare un figlio. Credo di non aver fatto figli perché non ho mai avuto vicino una persona che mi ha invogliato”. Paola non ha sentito più la spinta emotiva a continuare il matrimonio con Gianni. E poi, avere dei figli significa scegliere di dare loro un futuro ricco di certezze, incluso l’amore dei genitori.

L’attrice mamma per la prima volta a 47 anni: l’annuncio a sorpresa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it