“Ho perso 30 chili”. Platinette ormai è un altro. Che forma, ecco come ci è riuscito


Mauro Coruzzi, l’opinionista televisivo conosciuto da tutti con il nome d’arte di Platinette, ha deciso di dare una svolta alla sua vita intraprendendo una dieta ferrea che gli ha permesso di rimettersi in forma. Fondamentale si è rivelato il supporto di un’esperta nutrizionista, che l’ha seguito passo dopo passo. Questa sua scelta si è resa necessaria perché negli ultimi tempi stava avendo diversi problemi fisici, infatti aveva dolore alle gambe ed affanno.

La sua dieta ha avuto inizio in estate, precisamente nel mese di luglio, ed in 6 mesi ha ottenuto un risultato straordinario: è riuscito a perdere ben 30 chili. La nutrizionista che lo ha aiutato lavora a Parma ed il primo consiglio che gli aveva dato era stato il riposo assoluto. Per chi non lo sapesse, bisogna precisare che Platinette soffre di una problematica psicologica: la fame nervosa. Vediamo cosa ha detto al settimanale ‘Di Più’. (Continua dopo la foto)









“Il mio problema è tutto di origine nervosa, la mia fame è compulsiva. Mangio anche quando non ce n’è bisogno e il mio disturbo non è genetico, né da associare a una costituzione comunque robusta, ma è di natura psicologica. Per questo so che per uno come me, anche se ho raggiunto un buon risultato, la strada è lunga e non si finisce mai: devo stare attento…”, ha spiegato l’opinionista tv. (Continua dopo la foto)








Ha cominciato a notare i primi miglioramenti dopo alcuni digiuni depurativi combinati con una dieta proteica di integratori ed omogeneizzati: “Poi pian piano la nutrizionista mi ha detto che potevo reinserire gli altri cibi, modificandone le quantità”, ha affermato Platinette. Che ha aggiunto: “Ora, mangiando poco e tutto, apprezzo di più il cibo. Una regola che cerco di rispettare sempre è quella di posare la forchetta sul bordo del piatto dopo ogni boccone”. (Continua dopo la foto)

Coruzzi ha dichiarato ancora: “Assumo un gusto distacco, gusto e prendo il tempo che ci vuole. Prima invece ingurgitavo alla velocità della luce”. Inoltre, Platinette ha rivelato di avere un’allenatrice e di praticare aquagym: “Poi ho comprato un bel tapis roulant e l’ho messo in salotto, dove ogni mattina cammino per circa venti minuti e ho preso anche una bicicletta e almeno una volta alla settimana faccio il giro della ciclabile”, ha concluso al settimanale ‘Di Più’.

“Ti amo”. Belen e Stefano, il 2020 inizia col botto: le foto bollenti a letto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it