”Stiamo insieme”, ha detto Belen parlando di Andrea Iannone. Il gossip li aveva travolti e la showgirl ha vuotato il sacco. Ora spunta la prima dichiarazione del pilota di Moto Gp


 

Doveva essere un’intervista incentrata sull’incidente di Misano, quella di Andrea Iannone alla Gazzetta dello Sport, ma vista la dichiarazione di Belen Rodriguez sulla sua situazione sentimentale la domanda sulla è arrivata, secca e chiara. Lui, al centro del gossip ormai da diversi mesi, non ha potuto non rispondere. “Sinceramente non mi va tanto di raccontare la mia vita privata. Posso dire che sì, siamo fidanzati. Non c’è molto altro che devo dire o confermare. È stato già detto tutto, no?”, ha spiegato il centauro della Ducati al quotidiano. Andrea Iannone non si pone il problema e alla domanda sulla crescita dei suoi seguaci sui social risponde così: “I followers sono aumentati negli ultimi giorni? Sinceramente non lo so. Non è che ci guardi molto. Su Instagram sono in costante crescita fin dal primo giorno”, ha sottolineato.

Reduce da un infortunio, ha avuto l’ok dei medici per scendere in pista con la sua moto ad Aragon.

(Continua a leggere dopo la foto)








 

Ma il dolore nelle ultime ore si è acuito. Dunque lui stesso ha deciso di continuare a riposare, saltando il secondo Gp di fila dopo quello di San Marino dove aveva riportato un infortunio alla schiena a seguito di una caduta. Iannone aveva provato anche a scendere in pista questa mattina per le prime prove libere, chiuse con il sesto posto.

(Continua a leggere dopo la foto)




Dopo appena sette giri della sessione, però, avvertendo dolore era rientrato ai box per un consulto con il medical director. Dopo il termine delle prove la decisione di saltare la gara, a sostituirlo sarà ancora una volta Michele Pirro. 

(Continua a leggere dopo la foto)


”Il problema è il dolore. Quando comprimo la colonna, ad esempio sollevando qualcosa, ora sento molto male. Bisognerà capire quanto sforzo avrò bisogno di fare e quanto stresserò il punto interessato” aveva detto ieri ai microfoni di SkySport. ”Se lo sforzo è troppo abbiamo capito che non posso correre perché il dolore è eccessivo. E se c’è dolore significa che qualcosa non va. Devo avere pazienza e recuperare al 100%. Con la schiena non si scherza”.

Si sono appena “presi” ed è già litigio. E che furia Belen! Ma che è successo con Iannone? Mai vista l’argentina così su di giri… Le foto parlano da sole, eccole qua

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it