Taylor Mega sconvolta, ladri in casa la notte di Natale. E mostra le immagini: “Sono terrorizzata”


Taylor Mega ancora al centro del gossip. E no, non per lo scontro accesissimo che ha fatto tanto parlare in tv e sui giornali con Antonella Elia. E nemmeno per le foto provocanti che la bionda influencer di Udine ha pubblicato sui suoi canali social per augurare buone feste ai suoi tanti follower. Foto mozzafiato, per la cronaca.

Una con indosso la tipica giacca rossa e bianca di Babbo Natale ma completamente aperta sul davanti, col décolleté esplosivo in primo piano; un’altra, direttamente in lingerie rossa, davanti all’albero addobbato e con un lecca lecca. “Buon Natale by Taylor Mega! Cosa vorresti ricevere quest’anno sotto l’albero? Invia la foto e tagga tutti i tuoi amici per augurargli Buon Natale”. Inutile dire che i fan sono impazziti: “Wow sei fantastica!”, “Mi hai fatto perdere la vista” e un altro ha aggiunto “Per me il Natale inizia e finisce qui”, sono alcuni dei commenti lasciati sotto ai post. (Continua dopo la foto)









Ma se il pre Natale è stato decisamente all’insegna della provocazione e della sensualità, il post è stato tutt’altro che felice. Un Natale da dimenticare. Questa volta, infatti, l’influencer ha usato Instagram per raccontare ai suoi follower un episodio che si è registrato nel Milanese e, più precisamente nella casa in cui risiede in Brera, che l’ha terrorizzata. (Continua dopo la foto)






Taylor Mega, riporta Il Giornale, ha subito un furto, mentre si trovava fuori casa. Lo ha raccontato la diretta interessata che su Instagram ha condiviso una serie di Storie in cui ha espresso tutta la sua amarezza per quanto successo durante il Natale. “Bel Natale di m….” è la scritta con tanto di punto esclamativo che la 26enne usa prima di sfogarsi dopo il furto. (Continua dopo le foto)



 


“Non ho parole!”, dice ancora Taylor. E poi in un altro video ha aggiunto: “Okay ragazzi, non so veramente come facciano a sapere tutto i giornali. Ieri mentre stavo a Udine mi è partito l’allarme e chiaramente ho chiamato le forze dell’ordine mentre i ladri stavano ancora in casa. E sono corsa ieri da Udine a Milano e sono arrivata lì dopo 3 ore. Ho trovato un bel macello. Sono terrorizzata, onestamente. Meno male che c’era l’allarme”.

Fabrizio Corona, fuori dal carcere, e il figlio Carlos: “Il regalo mio più grande”. Foto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it