“Attraverso i miei occhi”. Sarah Felberbaum, dolcissima dedica per Daniele De Rossi


Daniele De Rossi continuerà la sua esperienza in Argentina. Secondo Fox Sport, la prossima stagione l’ex capitano giallorosso e Carlitos Tevez giocheranno ancora insieme nel Boca Juniors. Sembrano dunque definitivamente superati i problemi muscolari che avevano tenuto fuori il centrocampista romano per alcune partite e che avevano messo in dubbio la sua permanenza in Sud America. Ora, invece, è tornato nella Capitale per la pausa del campionato dove sta ritrovando gli amici di sempre tra cene e qualche gita fuori porta. Ripartirà i primi di gennaio alla volta di Buenos Aires.

Intanto, si gode la sua bella Sarah Felberbaum. L’ex capitano della scorsa stagione della Roma ha ricevuto così un nuovo messaggio d’amore dalla sua metà. Un post su Instagram pubblicato questa mattina. Due immagini: una a colori con una luce dorata a illuminarli, una in bianco e nero con le labbra che si avvicinano, poi mentre si abbracciano. Continua dopo la foto








Una sola parola «U», che letta in inglese sta per «You». «Tu», in italiano. Poi tre hashtag: #relfectionsofme #throughmyeyes #love. «Sei il mio riflesso», «attraverso i miei occhi» e «amore». Pochi elementi per un grande legame. Un rapporto che sembra crescere di giorno in giorno, alimentato da passione e sorrisi. Sarah Felberbaum è nata a Londra, ma è romanissima d’adozione. E romanista, s’intende. Sarah Felberbaum – nome completo Sarah Frances Rose Felberbaum – è la moglie di Daniele De Rossi, ma prima di tutto è una donna con una carriera da attrice, modella e conduttrice televisiva. Continua dopo la foto






La madre di Sarah è britannica, il papà è newyorkese, ma la famiglia si è trasferita in Italia da Londra quando la piccola Sarah aveva appena un anno, nel 1981. Già da giovanissima, ad appena 15 anni, Sarah scopre le passerelle. È a quell’età che diventa modella proprio in Italia. Quello sarà il trampolino di lancio per diventare protagonista di diverse campagne pubblicitarie. Lavora da subito con personaggi di un certo calibro, come gli spot con Sergio Castellitto e Francesco Mandelli. Continua dopo la foto



 


VJ di MTV farà sì che il volto di Sarah entri nelle case degli italiani. Ad aiutarla in questa impresa saranno anche le comparse in diversi videoclip: Sarah compare, infatti, nel 1999 nella canzone Come Voglio e nel 2002 in Magari Meno, degli Zero Assoluto. Due anni dopo comparirà anche nel video di Nek nella canzone Contromano. A renderla davvero famosa, però, è la conduzione di uno dei programmi cult dei primi anni del 2000: Top of the Pops, su Rai 2. Nel 2002, sempre in Rai, finisce alla conduzione di Unomattina Estate. Un traguardo che segna una svolta importante nella sua carriera.

Ti potrebbe interessare: Maltempo in Italia, c’è una vittima: schiacciato e ucciso da un albero

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it