Capodanno con Antonino Cannavacciuolo? Una cifra non proprio per tutte le tasche: quanto costa il cenone nella sua Villa Crespi


A partire da oggi, giovedì 19 dicembre, ripartirà ‘MasterChef’ su Sky Uno. Tra i grandi protagonisti ci sarà lo stellato Antonino Cannavacciuolo, il quale sarà supportato nell’avventura dai colleghi Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli. Ora, con l’avvicinarsi del Capodanno è tempo di pensare al cenone e sono adesso uscite le cifre ufficiali che il suo ristorante a Villa Crespi proporrà ai clienti.

Il locale relais con doppia stella Michelin quest’anno offrirà agli interessati una fantastica novità: soggiornare nella meravigliosa struttura che si trova sul lago d’Orta. Dunque, l’offerta non comprenderà soltanto il grande cenone ma un vero e proprio soggiorno. Non resta quindi che scendere nei dettagli e scoprire cosa accadrà il 31 dicembre nell’esercizio commerciale di Cannavacciuolo. (Continua dopo la foto)









Il pacchetto completo prevede infatti tre notti in camera o suite scelta precedentemente, con la colazione inclusa servita nella propria stanza; all’arrivo in camera sarà offerto un prosecco firmato Cannavacciuolo accompagnato da frutta fresca e dolcetti provenienti dalla pasticceria; un massaggio ‘JUST4U’ che durerà un’ora a persona; la cena di San Silvestro per due persone al ristorante. Quindi, una proposta esclusivamente per le coppie innamorate che vorranno trascorrere un ultimo giorno dell’anno indimenticabile. (Continua dopo la foto)








Passiamo ad uno degli aspetti più importanti: il costo totale della meravigliosa offerta. Secondo quanto è riportato sul sito ufficiale, il prezzo per ogni singola persona è fissato a 1339, 50 euro. Una somma da capogiro, che ovviamente non tutti possono permettersi. Certo, chi ha la possibilità economica di pernottare nel ristorante a Villa Crespi sicuramente non dimenticherà facilmente la spettacolare esperienza. (Continua dopo la foto)

Cannavacciuolo, classe 1975, in televisione è stato o è tuttora protagonista di diversi programmi di cucina. Si ricordano ‘Cucine da incubo’, ‘O mare mio’ , ‘Ci pensa Antonino’ e ‘I menù di Cannavacciuolo’ in veste di conduttore; ‘MasterChef Italia’, ‘Celebrity MasterChef Italia’, ‘MasterChef All Stars Italia’ ed ‘Antonino Chef Academy’ nel ruolo di giudice. Ha inoltre dato vita ad alcune opere, come ad esempio ‘Mettici il cuore. 50 ricette per la cucina di tutti i giorni’ e ‘A tavola si sta insieme. I menu d’autore per le tue serate in compagnia’.

Tony Colombo, denuncia per il cantante spesso ospite di Barbara D’Urso: arriva la polizia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it