È nato! Secondo figlio per la splendida attrice. Tanta gioia, l’alcol è ormai un ricordo passato


L’attrice Anne Hathaway de “Il diavolo veste Prada” aveva deciso di prendere una pausa dai riflettori. Infatti è stata immortalata in alcuni scatti mentre passeggia con il marito e il primo figlio Jonathan nato nel 2013. La notizia della gravidanza era stata data a luglio su Instagram. Lei stessa ha ammesso che i figli sono una salvezza. Infatti, in merito alla prima gravidanza, ha dichiarato: “Mi ha aiutato a smettere di bere”.

Il quotidiano britannico Daily Mail ottiene l’esclusiva sulla notizia che rende tutti felici a casa Shulman. Lo scatto è di poche ore fa e riprende la famiglia mentre passeggia indisturbata in un parco del Connecticut, con in mano una portantina per bebè. Jonathan, il primo figlio nato tre anni fa, è accanto alla mamma che ha salvato dal vizio gravoso dell’alcol. L’attrice trentasettenne aveva fatto sapere ai suoi fan di essere incinta, pubblicando un selfie col pancione, a casa, in shorts e camicetta. “Non è per un film…#2”. Continua dopo la foto.













Quella foto portò con sé anche un messaggio importante: “Scherzi a parte, per tutti coloro che hanno problemi di infertilità e attraversano l’inferno del concepimento, vorrei solo dire che nessuna delle mie gravidanze è stata una linea retta. Invio amore extra a tutti”, questo perché, evidentemente, la gravidanza di Anne non è stata mai facile in termini di fertilità. Il vizio dell’alcol avrà sicuramente influito sul sistema ormonale di Anne, che solo con l’arrivo del primogenito, ha avuto i coraggio di affrontare e superare.Continua dopo la foto.



La confessione pubblica è avvenuta all’Ellen Degeneres Show, noto talk di successo negli Stati Uniti, durante il quale Anne ha ammesso che la prima gravidanza l’aveva aiutata a smettere di bere, dichiarando di essersi rifugiata nell’alcol dopo che la sua carriera si trovava in un momento di crisi. Durante lo show ha ricostruito le dinamiche che le hanno permesso di iniziare il momento della disintossicazione. Guidava ubriaca, tornando dall’asilo, e mamma e figlio stavano rischiando la vita per questo motivo. Continua dopo la foto e il post.

Molto discreta da sempre, nel 2017 pubblica una foto del primogenito ripreso di : “Non lo avevo mai fatto prima, e non appena l’ho fatto, anche se era solo una foto della sua testa, mi sono subito pentita”, aveva confidato al magazine Jezebel. “Anche se volevo mostrare un momento di cui sono molto fiera, non so se lo farò ancora. Probabilmente no. Mi sono sentita come se avessi rotto una specie di sigillo nell’invitare le persone a entrare nella mia vita”. Chissà cosa penserà di quest’ultima foto di famiglia.

Si sono sposati! Un sì privatissimo e solo ora esce l’album delle nozze ‘segrete’

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it