Vittoria Puccini, il cambio look e l’abito perfetto. E alla prima della Scala brilla come non mai: foto


Come ogni anno, c’era tutta la Milano che conta alla Prima della ‘Tosca’, che ha inaugurato la stagione lirica al teatro alla Scala, sotto la bacchetta del maestro Riccardo Chailly, nel giorno di Sant’Ambrogio. L’attesissima Prima della Scala, che è andata in onda in diretta su Rai1 a partire dalle ore 18:00, ha visto la partecipazione di numerose personalità di spicco del mondo dello spettacolo e della politica su cui, visto il dress code elegantissimo, tutti gli occhi e i flash dei fotografi erano puntati.

La Tosca di Giacomo Puccini ha attirato l’attenzione di moltissime star, che hanno colto l’occasione per sfoggiare i loro look più sofisticati, sfidandosi a colpi di stile all’ingresso. Tra i tanti, ad attirare più attenzione Maria Elena Boschi, che ha sfoggiato un abito tailleur in velluto nero firmato Giorgio Armani, Elodie, la bella cantante di Amici con uno splendido abito scintillante in oro di Etro e Vittoria Puccini, sempre in Etro ma con un nuovo look. (Continua dopo la foto)







La bella Vittoria Puccini, che è diventata famosissima quando interpretava ‘Elisa di Rivombrosa’ era splendida alla Prima della Scala. Intanto ha cambiato capelli, passando a un taglio più corto che l’ha resa ancora più bella. Poi l’abito, davvero strepitoso. Nel dettaglio, la Piccini si è presentata in teatro con un abito a sirena strapless in velluto blu notte firmato Etro. (Continua dopo la foto)






Caratterizzato da un corpetto ricamato Paisley in paillettes filo di seta e cristalli, una piccola manica drappeggiata e uno spacco laterale che ha rivelato la gamba sinistra, il vestito fasciava a meraviglia la sua silhouette perfetta. L’attrice ha poi abbinato al vestito un soprabito di velluto in stile vestaglia ma nessun gioiello al collo. Spiccava però l’acconciatura, un long bob fino alle spalle portato leggermente ondulato che le sta d’incanto. (Continua dopo le foto)



 


Etro ha poi condiviso la foto di Vittoria Puccini alla Scala su Instagram e i like e i complimenti non si sono fatti attendere. “Non ci sono parole. Stupenda!!!”, si legge. E ancora, tra tanti cuoricini e faccine innamorate: “Una dea”, “Meravigliosa”, “Stupenda”, “Un vestito degno di voi cioè Etro”, “Sublime”. Insomma, Vittoria Puccini, bellezza senza fine ed espressione dell’eleganza, ha fatto centro.

“Ride bene chi ride ultimo”. Serena Enardu e Giovanni Conversano: la guerra non è finita

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it