Vanessa Incontrada nel mirino per il peso. Ma questa volta non ci sta e risponde: è standing ovation


Vanessa Incontrada è stata di nuovo bersaglio di haters per la forma fisica. Già in passato la conduttrice spagnola era stata vittima di body shaming sui social network. Quest’estate, nel corso della diretta dei Seat Music Awards 2019, in onda su Rai1, la 40enne catalana era stata presa di mira e criticata aspramente.

“Altro che Vanessa Incontrada, ormai sei Vanessa Ingrassada! Mettiti a dieta!”, “Ma che fai fatto, sei una palla!”, aveva scritto qualche hater durante la diretta del programma. Non erano mancati i commenti a sostegno della conduttrice, come quello della modella curvy Elisa D’Ospina, che aveva attaccato: ” In preda al delirio della bella musica italiana mi sono persa i soliti idioti che hanno da ridire sul fisico di Vanessa Incontrada. Una polemica sterile che ogni anno si riaccende sottolineando la vostra deficienza ed esaltando la sua bellezza”. (Continua a leggere dopo la foto)







Le passerelle hanno sempre fatto parte della vita di Vanessa Incontada, finché non è rimasta incinta di suo figlio Isal. “È stato un momento duro. Io ero modella, avevo un corpo bellissimo. Poi sono rimasta incinta con una gravidanza problematica. Appena nato Isal ho ripreso subito a lavorare, allattavo, ero prosperosa, ma non mi aspettavo tanta cattiveria sui social”, ha raccontato in un’intervista. Quando l’ex modella, oggi conduttrice e attrice apprezzata trona in televisione, si trova sempre ad affrontare i soliti haters che la criticano per il suo fisico. È successo anche dopo la messa in onda di “20 anni che siamo italiani”, lo show di Rai Uno condotto insieme a Gigi D’Alessio. (Continua a leggere dopo la foto)






“Gli hater che mi hanno criticato per il mio peso? Non me ne curo. – ha spiegato la conduttrice a Quotidiano Nazionale – Ai ragazzi dico: non tutti hanno la fortuna di essere belli, ma bisogna accettarsi per quello che si è, senza timori e senza paure. Ogni donna è bella per quello che è”. Vanessa Incontrada ha parlato anche del crescente clima di odio sui social: “Ci sono persone, anche tra i giornalisti, che nascono per criticare il mondo. Il fenomeno è esploso coi social perché si tratta di una comunicazione istantanea. I social sono un mezzo che va controllato. Io sarei molto più fiscale su alcune cose. Dando l’opportunità a tutti di parlare si possono provocare danni anche gravi. lo sono aperta e libertaria, ma anche per un controllo totale dei social”. (Continua a leggere dopo la foto)



Al contrario, il mondo della moda, quella da cui arriva, ha virato cercando di andare incontro alle esigenze delle donne curvy. Lei stessa, a ottobre, ha esordito come stilista disegnando una collezione per taglie forty e curvy di Elena Mirò. “Qualcosa sta cambiando. – ha detto la conduttrice – I grandi stilisti stanno capendo che ogni donna è bella per quello che è, non è che tutti siamo uguali. Il mondo è bello perché è vario. La normalità viene riconosciuta e apprezzata”.

 

Francesca Cipriani ‘strabordante’. L’intimo è striminzito e la pupa lascia vedere tutto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it