Anna Tatangelo senza maglietta né reggiseno: si spoglia per mostrare i tatuaggi. “Ah però…”


La cantante Anna Tatangelo, oltre ad essere conosciuta anche per essere la compagna di Gigi D’Alessio, è molto attiva sui social network. Anche perché la sua bellezza è davvero pazzesca. Nonostante non sia mai volgare, lei è in grado di mandare in tilt i suoi follower di Instagram.

Soltanto qualche ora fa l’artista ha deciso di postare una foto molto particolare e sensuale. La si vede distesa sul letto, di spalle, e soprattutto senza reggiseno e maglietta. Lo scatto è stato fatto per mettere in luce alcuni dettagli veramente interessanti. Ed i fan non ci hanno capito più nulla ed hanno dato vita a decine di comment entusiastici. (Continua dopo la foto)








Oltre al fisico mozzafiato e alle curve quindi che fanno invidia alle ragazze ventenni, Anna ha posto l’attenzione sui suoi tatuaggi. Si possono infatti intravedere una scritta sul suo fianco destro ed un leopardo che spunta dal suo jeans nella parte bassa della schiena. Ecco quale didascalia ha scelto la Tatangelo per commentare la foto. (Continua dopo la foto)








“Per me i tatuaggi segnano i momenti più importanti della vita: ‘Lavora per una causa non un per un applauso. Vivi la vita per esprimere e non per impressionare. Sforzati di far sentire la tua assenza e non la tua presenza”, ha scritto la bellissima cantante. Ed i suoi fan l’hanno inondata di mi piace e commenti. (Continua dopo la foto)

Più di 50 mila i like ricevuti. “Dea unica e sexy”, “Mamma mia che spettacolo”, “Divina”, “Che spettacolo, ti amo”, “Anche io ne ho e segnano tutte le cose importanti per me! Ho anche uno dedicato a te”, “Magnifica”, “Secondo me il fascino, l’eleganza e la forza del leopardo ti rappresentano particolarmente”, alcuni dei messaggi più rappresentativi. Soltanto qualche ora aveva rilasciato altre importanti dichiarazioni, preannunciando un cambio di look: “Album nuovo, Tatangelo nuovo. Sapete che amo tantissimo giocare con i look e anche questa volta vi sorprenderò”. E a proposito della violenza sulle donne, aveva dichiarato: “Un uomo che picca una donna non è un uomo. È una me**a“. E sulla sua terra di origine, Sora, aveva detto: “Questo mese ho avuto i miei primi 15 giorni liberi dall’ultimo Sanremo, quindi ho fatto un salto a Sora e sono stata lì con mio figlio. Sarà che ogni volta che vado a casa mi diverto, gioco a carte con mio padre, c’è mia madre che cucina, ho tre fratelli, i nipoti… Sora è casa”.

Emily Ratajkowski esagerata: “Ciao, questo è il mio sedere”. Tutti svenuti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it