Ai tempi di Non è la Rai era una delle Tre Colombelle. Dopo il grande successo degli anni d’oro, è sparita dal piccolo schermo e di lei si sono perse le tracce. Oggi ha completamente cambiato vita e non immaginerete mai cosa fa per vivere


 

Non è la Rai, il programma di Gianni Boncompagni, ha segnato un’epoca. Le ragazze che hanno partecipato alla trasmissione ai tempi erano delle vere e proprie star, osannate dai fan. Fuori dagli studi c’erano code di ammiratori che per un sorriso, per non parlare di un autografo, avrebbero fatto qualsiasi cosa. Alcune di loro, come Ambra Angiolini, Miriana Trevisa, Claudia Gerini per citarne qualcuna, hanno avuto un grandissimo successo, mentre altre se per qualche anno sono riuscite a resistere, poi sono scivolate nell’oblio. 

Una delle meno fortunate è Arianna Becchetti che nello show pomeridiano più cult della tv era parte del trio “Le tre colombelle” insieme a Laura Migliacci e Monia Arizzi. E oggi ha fatto un grande cambiamento.

(Continua a leggere dopo la foto)








 

A raccontare la nuova vita di Arianna è il settimanale DiPiù che, in occasione delle repliche di Non è la Rai in onda su Mediaset Extra, si è messo a caccia delle vecchie glorie. Oggi la Becchetti ha 44 anni e la televisione per lei è solo un pallido e lontano ricordo. La sua vita è completamente mutata e attualmente vende computer, ma anche “miele, sapone e olio per il corpo” in un centro commerciale a Roma. La ex colombella non ha nostalgia del passato e dei suoi anni d’oro sul piccolo schermo: “In tv ero felice anche perché guadagnavo benissimo, ma poi non ho ricevuto altre proposte”.

(Continua a leggere dopo la foto)




Tuttavia, Arianna a differenza di colleghe più famose, che hanno trovato nuove strade nel mondo dello spettacolo, lei ha affrontato la fine dell’esperienza a Non è la Rai con un pizzico di tristezza, anche se aveva sempre avuto la consapevolezza di trovarsi dentro “un sogno” destinato a concludersi: “Nei camerini di Non è la Rai mi guardavo e non mi vedevo bella come altre, non sapevo ballare, eppure ero davanti alle telecamere. Sapevo che il sogno sarebbe finito, ma intanto me la spassavo. Poi la trasmissione ha chiuso e sono tornata alla normalità. Ho provato un senso di vuoto, ma con il tempo me ne sono fatta una ragione, non potevo diventare una stella, non avevo né il talento né il fisico giusto…”.

(Continua a leggere dopo la foto)


Anche se per Arianna il ricordo della trasmissione che le ha dato un po’ di notorietà ha un sapore agrodolce, lei non dimentica. Recentemente la Becchetti ha partecipato all’album “Che Estate?!” prodotto da “Affatto deluse”, che contiene una compilation di canzoni cantate all’epoca dalle ragazze dello show. Per lei è stata una bella occasione: “Ora che la trasmissione è in replica, la gente è tornata a chiedermi l’autografo. Non mi sembra vero tornare indietro, riassaporo la popolarità”. In ogni caso, oggi Arianna è decisamente impegnata: “Vendo miele, saponi, creme e olio per il corpo. In realtà faccio due lavori, dal lunedì al venerdì vendo computer e programmi informatici, la sera raggiungo il negozio di prodotti naturali. Ho pochissimo tempo libero…”.

Ti potrebbe interessare anche:  Dal successo ”Voulez vous un rendez vous tomorrow” sono passati 27 anni. Poi, per Amanda Lear, c’è stata la tv e il teatro. Ma che fine ha fatto? Oggi torna con un video (tutto da vedere) e una notizia bomba: ecco cosa farà

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it