“Sei da rinchiudere!”. Heather Parisi, l’accusa della vip è pesantissima: il ‘gesto’ a Live non è passato inosservato


Heather Parisi è stata ospite del programma ‘Live – Non è la D’Urso’ e la sua apparizione in televisione ha causato non poche polemiche. Chi non ha proprio gradito un dettaglio in particolare è l’attrice Naike Rivelli, la quale ha criticato la scelta della ballerina di presentarsi in studio con una borsa costosissima.

Per lei è da ritenersi inaccettabile apparire davanti alle telecamere con una ‘Birkin’ in coccodrillo albino e diamanti. Allora, l’attrice ha deciso di contestarla in modo alquanto irriverente. Nel video postato sui social si è presentata completamente nuda ed in sottofondo ha ironicamente fatto ascoltare la sigla del programma di Canale 5. (Continua dopo la foto)







“Penso che al giorno d’oggi chi compra una Birkin albina, con diamanti, andrebbe rinchiuso, perché oggi come oggi, nel mondo in cui viviamo con tutte le problematiche che ci sono, i soldi che buttano per comprare questa borsa, per mettersela e dire io c’ho sta borsa, è una cosa veramente, una roba pagana, del Medioevo, è ridicolo, è follia”, ha dichiarato Naike. (Continua dopo la foto)








“Intanto io penso una cosa, chi va dal Giappone, dalla Cina, in trasmissione a Roma dalla D’Urso, ha problemi di soldi perché se no non ci andrebbe”, ha continuato la figlia di Ornella Muti. La Rivelli ha inoltre posto l’attenzione su un altro aspetto, ovvero sul perché alcuni ospiti spesso non parlino di determinati argomenti. Ad esempio, la Parisi non si è soffermata sulle figlie più grandi che hanno punzecchiato la madre. (Continua dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Birkin di Coccodrillo 🐊 Albino e Diamanti 💎😱🤷🏻‍♀️😳🤬👎🏻 che Vergogna! Mi verrebbe da dire che chi ostenta cose simili dovrebbe vivere sul pianeta delle Scimmie, non quelle di Kubrick ma quelle nella giungla.. però se lo dicessi offenderei le scimmie nella giungla, che hanno un quoziente intellettivo abbastanza elevato da non pavoneggiarsi con oggetti ricavati torturando altri animali, mandano bambini nelle miniere, oggetti che potrebbero sfamare famiglie intere. No.. le scimmie non si ricoprono di gingilli per dimostrare qualcosa. Le scimmie sono animali intelligenti e non abbandonano i figli! 🐒🐒🙈🙉🙊 #naikerivelli #birkin #hermes #albino #coccodrilloalbino #diamonds #planetoftheapes #pianetadellescimmie #horrorstories #viral @ornellamuti @dagocafonal @wwfitalia @wwf @wwfrussia #wwf #vanityfair @elleluxibiza

Un post condiviso da Naike Rivelli (@naikerivelli) in data:

“Una domanda molto importante è stata fatta, sul perché non vengono fatte determinate domande, sui propri figli o sulle proprie figlie che non frequentano, perché prima di andare in trasmissione, ve lo dice una che ci è andata un sacco di volte, vengono firmati dei contratti dove vengono fatte delle richieste, non si parla di questo, non si parla di quello, quindi se non si parla di figli di determinati personaggi in tv è perché non vogliono che se ne parli”, ha rivelato Naike Rivelli. L’attrice, nata a Monaco di Baviera il 10 ottobre del 1974, nel 2017 ha recitato per l’ultima volta al cinema nel film ‘Dove non ho mai abitato’. Ha preso parte a diversi programmi tv: ‘Paperissima Sprint’, ‘Il ristorante’, ‘Serata per voi’ e ‘Pechino Express’.

“Sorrido”. Emma Marrone, la luce alla fine del tunnel: è lei stessa a annunciarlo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it