Anna Tantangelo da togliere il fiato, curve in mostra e tutti zitti. “Troppo bona!”


Anna Tantangelo è sempre al top. Dopo un’estate bollente la cantante continua a imperversare sui social sollevando un vera e propria ondata. Applausi a scena aperte e proposte di matrimonio che arrivano a margine dell’ultimo post messo su social. Il suo outfit aderente ha messo in bella mostra le sue curve da sballo. Grazie agli sforzi costanti in palestra, Anna può vantare un fisico scolpito nel marmo. Impossibile non ammirarla. Continua dopo la foto

L’unica cosa che cambia nelle due immagini è la sua espressione. Nella prima foto Anna con il suo sguardo magnetico sfida l’obiettivo, invece nella seconda ha gli occhi chiusi e la testa leggermente inclinata. Due foto incredibilmente sensuali e ipnotiche. Distogliere lo sguardo è impossibile. In pochissimo tempo il post di Anna ha ricevuto una marea di like e commenti. Continua dopo la foto







Gli ammiratori di Anna Tatangelo, davanti al suo sederino a mandolino messo in bella mostra, hanno letteralmente dato sfogo alla loro fervida immaginazione. In molti le hanno fatto una domanda: «Ma quanto sei bona?!» La risposta è arrivata da un fan:«Troppo bona. La più bella d’Italia». Le curve di Anna sono davvero pericolose: «Giuro che prima o poi la denuncio come arma di distruzione di massa». Infine, un follower monello le ha scritto: «Mamma mia Anna. Che lato B da urlo che hai!». Continua dopo la foto






Anna Tatangelo nasce a Sora il 9 Gennaio 1987 da genitori produttori della ciambella sorana, il tipico prodotto da forno della sua città natale. Anna Tatangelo ha due fratelli e una sorella con i quali durante la sua infanzia va insieme ai genitori nei mercati per vendere le ciambelle sorane. Continua dopo la foto



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un po’ di colore..🧡

Un post condiviso da Anna Tatangelo (@annatatangeloofficial) in data:

 


Durante l’adolescenza, invece, inizia da sola ad andare nei mercati e a mettere su la sua bancarella. Quando è ragazzina ha un rapporto burrascoso con i genitori, estremamente severi, e a 18 anni decide di andare via di casa e di vivere da sola. Grazie alla nascita del figlio Andrea il rapporto tra Anna e i genitori è nettamente migliorato.

Ti potrebbe interessare: Sanremo 2020, la voce bomba: “Amadeus vuole lei al suo fianco”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it