“Era uno sposato… Marco”. Gabriel Garko choc: racconta la violenza subita


Gabriel Garko, il drammatico ricordo del passato sconvolge. Quando aveva solo 17 anni ha subito una tentata violenza choc che ha cambiato la sua vita. Gabriel Garko lo racconta per la prima nel suo libro “Andata e ritorno”, il ritorno autobiografico che uscirà il 21 novembre 2019. In un’intervista rilasciata al settimanale Chi l’attore, ha accennato all’accaduto. È successo ad Asti, quando era un adolescente: “Da quella sera iniziai a fumare. Provai schifo ma non ne parlai con nessuno, tanto meno con i miei”.

Ma perché ora ha deciso di raccontare questo fatto spiacevole? “Perché con questo libro mi sono aperto più di quanto mi sarei aspettato e quell’episodio che in verità credevo di aver rimosso, è tornato prepotente a farmi visita. Marco era un uomo ‘normale’ agli occhi della società. Eppure, come vede, anche nelle famiglie più canoniche può succedere di tutto. In passato non l’avrei mai dichiarato perché avrebbe significato voler far parlare a tutti i costi di me e io, mi creda, non ho mai cavalcato le notizie per farmi pubblicità”, ha detto al settimanale diretto da Alfonso Signorini. Continua a leggere dopo la foto








Ma quello della violenza non è stato l’unico segreto che Gabriel Garko ha mantenuto finora. Un altro fatto spiacevole ha avuto luogo 5 anni fa: “Nel 2014 tentarono di sabotare la mia macchina. Forse volevano farmi fuori e io ne ho parlato solo ora”. E ha aggiunto: “Nonostante le denunce fatte non ho mai scoperto chi fosse il mandante. Non sono nuovo a episodi di questo genere. Una volta fuori dal cancello di casa mi scrissero ‘Garko drogato’”. Continua a leggere dopo la foto






Ma, durante l’intervista, Gabriel Garko ha anche rivelato il suo grande sogno: “Sogno che nessuno mi chieda più con chi vado a letto. Dobbiamo superare le etichette, i cliché e tutte queste maledette definizioni lasciando a tutti la libertà di esprimersi come e quando vorranno. Non riesco più a tollerare chi punta il dito, chi giudica, chi vuole dare un nome a tutto e a tutti e non voglio più sentire parlare di normalità”. Continua a leggere dopo la foto



 

Senza dubbio Gabriel Garko si riferisce ai continui gossip che circolano sul suo conto e che riguardano la sua presunta omosessualità. Negli ultimi tempi si è parlato molto di una presunta relazione con Gabriele Rossi. I due sono molto amici, quasi inseparabili e il gossip ha molto “ricamato” sulla loro relazione. Ma Gabriel Garko è stupido di tutti questi pettegolezzi e vuole che finiscano una volta per tutte.

Gabriel Garko, un messaggio in codice per “una persona speciale”? Dopo quel “gesto” l’entusiasmo dei fan è alle stelle

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it