“Si è rifatto!”. Mahmood, le foto dal passato non mentono: ecco come era il cantante di ‘Soldi’


L’anno di Mahmood continua. Dopo il trionfo al Festival di Sanremo, il cantante italiano si è aggiudicato la vittoria del Best Italian Act agli Mtv Ema 2019. Mahmood ha appena terminato il suo tour europeo che lo ha portato anche a suonare al Parlamento Europeo, diventando ormai per molti, il volto della nuova musica italiana fuori dai confini nostrani.

Con umiltà, il giovane cantante nato e cresciuto nella periferia di Milano ha saputo imporsi su colleghi più quotati ed è diventato un vero e proprio sex symbol. Fisico perfetto e fascino mediterraneo, il giovane cantante è spesso al centro del gossip per una presunta omosessualità. Ma cosa ne pensa? ”Fregandosene. A parte che in questo momento sono single. Ma non do importanza al gossip. Il primo periodo non è stato facile, ma ormai mi hanno pure fotografato in barca con Elodie. Non mi importa più”, ha detto al Corriere della sera. (Continua a leggere dopo la foto)








Per celebrare il successo agli Ema 2019, il settimanale Spy ha pubblicato alcune foto di quando Mahmood era semplicemente ‘Alessandro’, un giovane ragazzo che faceva l’animatore nei villaggi turistici. Il sito BitchyF commenta così: “Capello corto, lenti a contatto colorate e labbra più…fini? La foto a confronto sembrerebbe togliere ogni dubbio: Mahmood ha davvero ricorso al filler alle labbra? Nel dubbio è sempre stato (ed è tutt’ora) un gran manzo”. (Continua a leggere dopo la foto)




Pochi giorni fa Mahmood ha tracciato un bilancio dell’anno che sta per finire – e del quale, almeno dal punto di vista musicale, è stato uno dei protagonisti, in Italia – in un’intervista concessa al Corriere della Sera. “Vincere Sanremo era già oltre le aspettative. – ha raccontato pochi giorni fa al Corriere della sera – Sono andato all’ Eurovision senza ansia, pensando che avevo già ottenuto quel che volevo dalla vita. Ma da lì è arrivata questa botta incredibile dell’estero. […] È l’ anno più importante della mia vita e la paura è solo che possa finire, quindi cerco di fare più cose possibili”. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Dopo il successo strepitoso di Soldi, brano vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo e secondo classificato all’Eurovision, Mahmood torna con il suo nuovo singolo, Barrio, prodotto anche questa volta da Dardust e Charlie Charles. Le sonorità mediorientali di Soldi lasciano spazio alla chitarra flamenco e a un testo sulle periferie: «cosa mia mi sembra bella, dici non fa per te, però vieni nel quartiere, per ballare con me tanto suona sempre il barrio».

 

“È dura…”. Francesco Arca a cuore aperto: “È per questo che sono cambiato”

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it