“Sono passati mesi…”. Charlène di Monaco, il mistero si fa fitto. E la principessa finisce sulla bocca di tutti


La principessa Charlène di Monaco è praticamente un fantasma. La moglie di Alberto II di Monaco non ha partecipato a nessun evento ufficiale negli ultimi tempi, i cittadini del Principato cominciano a preoccuparsi e a chiedersi dove sia finita la donna e soprattutto perché abbia preso questa decisione.

L’ex nuotatrice e modella non è soltanto assente dalle cerimonie ufficiali, ma anche dai social network. Il suo account è aggiornato continuamente, ma la sua ultima immagine postata risale addirittura ad un anno fa. Recentemente Charlène di Monaco non ha presenziato neppure all’incoronazione dell’imperatore giapponese Naruhito. Certo, i segnali di questo possibile malessere erano nell’aria. (Continua dopo la foto)








Le nozze tra i due non sono state affatto semplici. Charlène infatti non ha mai digerito e sopportato i rigidi standard e le costrizioni legate alla vita di corte. Addirittura in passato circolò la voce che lei avesse cercato di fuggire, ma la stessa principessa smentì tutto rilasciando un’intervista alla Nbc. Ed i giornali del regno di Monaco l’hanno sempre battezzata come la principessa triste. (Continua dopo la foto)








Gli stessi tabloid hanno riferito che le uniche sue apparizioni si sono concretizzate al Gran Premio di Formula 1, al Montecarlo Tv Festival e al gala della Croce Rossa. Ma andiamola a conoscere più da vicino. Charlène di Monaco è nata a Bulawayo, una città dello Zimbabwe, il 25 gennaio del 1978. Dopo l’ascesa al trono si è dedicata spesso alle cause umanitarie e all’educazione dei bambini allo sport. (Continua dopo la foto)

Ha avuto una carriera da nuotatrice non di poco conto. Ha vinto due medaglie d’oro e una d’argento ai Giochi panafricani del 1999, svoltisi a Johannesburg (Sudafrica). Ha rappresentato il Paese sudafricano ai Giochi del Commonwealth nel 1998 e poi nel 2002. Ha conquistato molti successi a livello nazionale, ma è stata costretta a rinunciare allo sport a causa di un serio problema alla spalla occorso nel 2008. Prima di conoscere e sposare Alberto II di Monaco, ha avuto relazioni con il nuotatore svedese Lars Frolander, il nuotatore inglese Robin Francis, il rugbista Andre Snyman ed il nuotatore italiano Massimiliano Rosolino. Si è unita in matrimonio con il principe il primo luglio del 2011 con un rito civile tenutosi nella Sala del Trono del Palazzo dei Principi a Monaco Vecchia. Il 2 luglio c’è stato il rito religioso nella Corte d’Onore del Palazzo dei Principi. Il viaggio di nozze fu in Sudafrica, dove la coppia fu anche ricevuta in pranzo ufficiale dal presidente Jacob Zuma.

Achille Lauro, il bacio sulla bocca con ‘lui’ davanti a tutta Italia: fan impazziti. “Ti amo cuoricino”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it