Bruno Arena torna in pubblico dopo la malattia. Sedia a rotelle, sorriso e lacrime per lo spettacolo in suo onore


Bruno Arena, il comico dei “Fichi d’India” colpito da emorragia cerebrale nel 2013, è tornato in mezzo al suo pubblico. Bruno insieme all’amico Max Cavallari è entrato nei cuori dei fan con il duo conosciuto come i Fichi D’India. Diversi film e tanti show in televisione e a teatro. Poi, nel 2013, un brutto aneurisma ha colpito Arena. Ciononostante i fan hanno sempre sostenuto i due comici.

La rottura di un aneurisma e la conseguente emorragia celebrale verificatasi nel gennaio del 2013 hanno costretto Arena a dire addio alle scene. Il comico è stato colpito dal malore mentre stava facendo le prove di Zelig, il cabaret televisivo in onda su Canale 5. Dopo un’operazione d’urgenza fu ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano fino all’11 gennaio. La sua riabilitazione cominciò dal primo marzo 2013. Dopo sei anni di assenza dalle scene, Bruno Arena è tornato finalmente in pubblico. (Continua a leggere dopo la foto)









L’evento che ha visto l’ex Fichi D’India riaffacciarsi su un platea gremita, è stato lo spettacolo Forza Bruno, organizzato da ex colleghi e fan del comico a Milano. Sul palco per lui e per la platea c’erano numerosi comici che, insieme a Bruno Arena e Max Cavallari, hanno partecipato negli anni a programmi come Zelig e Colorado: Katia Follesa e Angelo Pisani, Raul Cremona, Gianluca “Scintilla”, Andrea Pucci, Debora Villa e tanti altri volti noti che della risata hanno fatto la loro professione. Tutti insieme, protagonisti dello stesso spettacolo di cabaret, per sostenere l’amico Bruno che da ormai sei anni è costretto su una sedia a rotelle in seguito all’emorragia che lo colpì nel 2013. Sul palco c’era anche Paolo Ruffini, che a Bruno Arena ha dedicato parole di stima e affetto in un post social. (Continua a leggere dopo la foto)






“Tutti ti amano amico mio! Spero che ti sia arrivata anche solo una goccia della nostra riconoscenza, per aver migliorato le nostre risate e per aver colorato i nostri sorrisi. Hai fatto sempre del bene per tutti, adesso lasciati andare al bene che ti vogliamo restituire, lasciati ringraziare. Non ti preoccupare, ci pensiamo noi. Tu, devi solo guardarci con quei tuoi occhi furbetti, prenderci un po’ in giro, e sorriderci più che puoi”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

 

Con grande gioia dei presenti e degli amici sul palco, il comico ha deciso di presentarsi allo spettacolo in sedia a rotelle con un grande sorriso sul volto pronto a salutare tutti coloro che lo hanno accolto con un grande applauso, colleghi compresi. Nel video pubblicato da Paolo Ruffini si vede Bruno Arena in mezzo al suo pubblico, sorridente e felice, raccogliere gli applausi scroscianti delle persone presenti in sala. Il momento prima dell’inizio dello spettacolo, che il comico si è goduto insieme ai suoi familiari proprio sotto il palco, ridendo alle battute dei colleghi e applaudendo insieme alla platea.

Elisabetta del Belgio compie 18 anni. La futura regina è cresciuta: le foto di famiglia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it