Si è sposata! Nozze blindatissime per la star: location da favola e parata di super vip


Si è sposata! La star hollywoodiana ha detto sì all’uomo che le ha rubato il cuore appena un anno fa (hanno confermato il fidanzamento solo a febbraio) nel corso di una cerimonia blindatissima. Le nozze sono state celebrate in forma privata in un castello di Newport, nel Rhode Island. Una location extralusso per uno dei matrimoni più chiacchierati e attesi dell’anno: secondo quanto riferisce People, fu progettato nel 1894 dal famoso architetto americano Richard Morris Hunt che si ispirò alla tenuta di caccia di Luigi XIII a Versailles.

Sempre secondo le informazioni raccolte dal noto magazine, la cerimonia si sarebbe svolta in una specie di giardino d’inverno. Così Jennifer Lawrence, attrice premio Oscar 29enne di cui tra i tanti lavori citiamo il ruolo in Hunger Games, e Cooke Maroney, gallerista d’arte 34enne, hanno coronato il loro sogno d’amore. (Continua dopo la foto)







La bellissima Jennifer Lawrence ha pronunciato il fatidico sì lo scorso 19 ottobre davanti a circa 150 invitati tra cui numerosi vip. Tra loro anche dive del calibro di Adele, Emma Stone, Cameron Diaz e Sienna Miller, con decine e decine di paparazzi piazzati fuori dalla villa sperando di poter cogliere qualcosa dell’evento e degli ospiti, ma sono arrivati tutti coperti da ombrelli per evitare i flash, come mostra anche la foto in alto della sposa, pubblicata da D di Repubblica. (Continua dopo la foto)




Le anticipazioni delle nozze erano state diffuse dal sito TMZ che aveva pubblicato anche il menu del matrimonio. Dagli antipasti (tortino di patate dolci, uova in camicia con cavoletti di Bruxelles, pancetta di maiale con mele e bignè salati al baccalà) ai piatti principali (pesce arrosto alle erbe con burro infuso al limone e cosciotto di manzo con salsa) fino ai dolci (tortino al lievito naturale al cioccolato, mele fresche al caramello salato, frittelle al coriandolo con crema di bourbon e zucchero di cannella e marshmallow fatti in casa). (Continua dopo le foto)


 


“Sono pronta a sposarmi – annunciava l’attrice a giugno scroso – Ho appena conosciuto Cooke e volevo sposarlo. Volevamo sposarci. Volevamo impegnarci a fondo. È il mio migliore amico, quindi voglio legarlo legalmente per sempre a me. E per fortuna i documenti esistono per una cosa del genere. È fantastico. Trovi la tua persona preferita sul pianeta e sei come se non puoi andartene. Così ho voluto accettare quell’offerta”. La festa, sempre secondo i rumor, è durata fino a notte fonda ma per ora l’abito della sposa resta top secret.

Finalmente il sì! Nozze da sogno con 350 invitati (ma senza telefonini)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it