“Ecco cosa mi facevano”. Sara Tommasi, il racconto choc dopo la salvezza


Sara Tommasi è tornata a parlare del suo periodo buio, raccontando un episodio terribile del suo passato. La showgirl negli anni Duemila è stata uno dei volti pi conosciuti del piccolo schermo, protagonista di tanti programmi di successo, da “Paperissima” a “Quelli che il calcio”, sino all”’Isola dei Famosi”. Laureata in economia e management all’Università Bocconi di Milano, Sara Tommasi ha esordito nel mondo dello spettacolo nel 1998, partecipando a Miss Italia.

Dopo il successo e la fama, però per la showgirl è iniziata un’inesorabile discesa: fra droghe, eccessi e alcuni film hard, che hanno portato all’arresto del produttore e del regista delle pellicole, con l’accusa di aver costretto la showgirl – all’epoca incapace di intendere e di volere – a girare le scene porno. In tanti si sono approfittati di lei, ma grazie all’aiuto della famiglia e dei medici, Sara Tommasi è riuscita a riprendere in mano la sua vita. (Continua a leggere dopo la foto)







“A 27 anni qualcosa nella mia testa ha cominciato a non funzionare. È avvenuto tutto molto lentamente, senza veri e propri segnali forti che potessero mettermi in allarme. Una lunga discesa che mi ha portato diritta all’inferno. Oggi tutto questo per me ha un nome: ho scoperto di essere affetta da una forma di bipolarismo che ha una carattere genetico”, aveva raccontato al settimanale Vero. La showgirl è tornata a parlare della sua storia tramite un comunicato stampa: “Scappavo di casa, vagavo senza una meta e non riuscivo a volermi bene. Mi davo a tutti e tante persone hanno approfittato di me. Mi facevano fare qualsiasi cosa perché non sapevo dire di no”. (Continua a leggere dopo la foto)




“Anche se ormai quel periodo è acqua passata, la showgirl ha deciso di raccontare un episodio particolarmente doloroso: “Ricordo una notte di qualche tempo fa. Ero scappata da Terni ed ero finita in una casa con alcolizzati e tossicodipendenti. Senza entrare nei dettagli, lì ho visto la morte in faccia. Per grazia di Dio la mia famiglia è corsa a prendermi e mi ha salvato la vita facendomi ricoverare”, ha spiegato Sara Tommasi. Dietro questi eventi terribili c’era un malessere che Sara Tommasi sembra ora aver superato e infatti ne parla al passato: “Soffrivo di bipolarismo e la patologia veniva accentuata dall’uso di droga, alcol e psicofarmaci. Non riuscivo a stare meglio”. (Continua a leggere dopo la foto)


 

La showgirl ha spiegato che le piacerebbe parlare della sua “rinascita” ai microfoni di Barbara D’Urso: “La tv mi ha dimenticato e ne soffro. Oggi faccio sport, mangio bene, mi curo, ma sento il bisogno di andare in televisione a parlare della mia rinascita, sicuramente da Barbara D’Urso riuscirei ad essere me stessa e a raccontarmi senza filtri“. La showgirl vorrebbe però anche tornare a lavorare non perché ne abbia bisogno dal punto di vista strettamente economico ma per se stessa, come spiega lei stessa.

Body striminzito e trasparente. Justine Mattera da infarto: “Così ci fai morire!”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it