Guendalina Tavassi, la figlia Chloe è cresciuta (ed è un amore). Come è diventata


Guendalina Tavassi, è nota per aver partecipato all’undicesima edizione del Grande Fratello, il reality televisivo di punta di Canale 5 che le ha dato la popolarità. Romana doc, ha fatto discutere tanto per via del suo carattere forte e deciso – si è contraddistinta per non avere peli sulla lingua e per la sua storia personale; un temperamento fumantino che ancora oggi sfoggia, nelle vesti di opinionista.

Ma dietro al carattere forte c’è una mamma dolcissima. Proprio ieri l’ex concorrente del Grande Fratello ha voluto condividere con i suoi follower il primo giorno della figlia Chloe, avuta dal marito Umberto D’Aponte. “Ti ho guardato posare con un po’ di esitazione lo zaino sulle spalle. Mi hai guardato fieramente, cercando nel mio sguardo approvazione: sei all’altezza delle mie aspettative? Gli ultimi tempi sono stati più difficili del solito ed io mi chiedevo perché, cosa stessi sbagliando, se i sei anni fossero ancora peggio dei quattro, dei due”. (Continua a leggere dopo la foto)






”Poi mi sono fermata a pensare. A quante volte, negli ultimi tre mesi, ti è stato chiesto: allora, sei felice di andare a scuola? Quante volte ti è stato detto, anche da chi di te non sa proprio niente, che adesso diventerai grande. Quante volte è stata utilizzata la frase ‘adesso vai alle elementari, non puoi più comportarti così’”, scrive Guenda. ”Sei grande. E tu, che grande non ti senti, oggi mi guardi con quegli occhi che brillano sperando di non deludermi. Sperando di non piangere, perché in realtà non te la senti di diventare grande così tutto di un botto, come se al suono della campanella scattasse un incantesimo e pum! Ti ritrovassi 30cm in più e la voce diversa”. (Continua a leggere dopo la foto)






”Mentre percorriamo questa strada che sarà le nostre mattine per i prossimi cinque anni, dove correremo contro il tempo, sotto il sole o con la pioggia, che vedrà davvero crescerti e cambiare, ti stringo la mano forte. Come sono passati questi sei anni? Davvero siamo pronti a lasciar passare il tempo? Davvero ho voglia che diventi grande?”. Il post di Guendalina prosegue: “Siamo davanti alla porta, devo lasciarti andare: cerchi ancora in me quell’approvazione, ricacciamo sù le lacrime e siamo pronti a lasciarci andare. Ed è in quel momento che ti stringo forte a me ancora un momento e ti sussurro nell’orecchio: ‘Non ti preoccupare amore, sarai sempre la mia piccola bambina’”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Chloe, 6 anni, posa sorridente con lo zaino e si appresta a entrare a scuola. Poi ancora uno scatto sul banco di scuola e il saluto di mamma Guendalina. Ad assistere anche il papà Umberto, che dal cellulare ha visto i post commuovendosi. La scena è stata immortalata dalla Tavassi e pubblicata sul suo account social. Tra qualche anno sarà la volta del più piccolo di casa Tavassi, Salvatore, nato nel 2015.

“Senza mutande!”. Elodie sale sul palco, ma sotto il vestito ‘niente’. Le immagini

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it