“È un violento, ha messo le mani addosso ai nostri figli”. Volano accuse terribili all’interno della discussa coppia vip, scossi i fan. “Tu sei matta”. Ormai tra loro non c’è pace, cosa è successo


 

Una guerra infinita, fatta di dichiarazioni pesanti e colpi bassi scambiati a ripetizione. Protagonisti della lite che continua a occupare le prime pagine dei giornali di gossip sono sempre loro, Wanda Nara e l’ex marito Maxi Lopez, attaccante attualmente in forza al Torino. L’ultima accusa della modella argentina, oggi legata sentimentalmente al calciatore Mauro Icadi, è di quelle davvero terribili e tira in ballo direttamente i tre figli della coppia.

(Continua a leggere dopo la foto)








 

“Maxi si è presentato a casa mia, ha visto i bambini e li ha picchiati perché non volevano andare con lui: lo abbiamo denunciato”. Le parole del messaggio, inviato via chat a un giornalista, sono state rese note in tv e confermate dall’avvocato Ana Rosenfeld: “È entrato con la scusa di voler dare un bacio ai ragazzi: voleva portarli via in pigiama”.

(Continua a leggere dopo la foto)





 

Il calciatore, da parte sua, ha subito smentito tutto in un comunicato dove nega tutto e rilancia: “La giustizia argentina ha stabilito che io trascorressi le vacanze con i miei figli Valentino, Constantino e Benedicto dall’1 al 20 giugno in un luogo a mia scelta. Da quel giorno ho sofferto una serie di attacchi, denunce ed esposizioni mediatiche, sempre con menzogne. In questo caso mi sono recato in Argentina per stare con i miei figli come stabilito dalla giustizia e come è successo altre volte, Wanda Nara ha impedito la possibilità che io vedessi i ragazzi, al punto di andare negli Stati Uniti e lasciare i bambini con sua madre solo per tenerli lontani da me”.

(Continua a leggere dopo la foto)


Lopez, che continua a dichiararsi vittima di questa situazione, ha anche accusato Icardi di essersi comportato in maniera ostile nei suoi confronti davanti ai bambini, facendoli scoppiare in lacrime per la tensione accumulata. Il calciatore ha poi fatto sapere di voler esercitare la patria potestà e di essere pronto a portare avanti la battaglia per i suoi figli fino alla fine.

Il tatuaggio esagerato di Mauro Icardi. Scopri a chi è dedicato…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it