Barron Trump, com’è diventato il figlio del presidente Usa Donald e Melania


Donald Trump, il 45esimo presidente degli Stati Uniti d’America ha 5 figli nati da 3 matrimoni diversi. Una famiglia che lo ha sostenuto durante la campagna elettorale, a cominciare da Ivanka, figlia, classe 1981, della prima moglie Ivana, che il 16 giugno 2015 lo ha accompagnato nella sua Trump Tower, a New York, nel giorno della sua candidatura alle presidenziali 2016. Ma il primogenito di Donald e Ivana è Donald Jr, che è nato nel 1977.

È Vicepresidente della Trump Organization, l’azienda di famiglia, insieme alla sorella Ivanka e al fratello Eric, che è nato nel 1984. Imprenditore e vicepresidente esecutivo della Trump Organization, ha anche una sua fondazione tramite la quale raccoglie fondi a favore dei bambini malati terminali e i pazienti che lottano contro il cancro al St. Jude Children’s Research Hospital. (Continua dopo la foto)



La quarta figlia di Donald è Tiffany: è nata il 13 ottobre 1993 dall’unione di Trump e Maria Maples, che è stata la moglie del presidente dal 1993 al 1999. Infine Barron, il più piccolo dei 5 figli di Donald Trump. “Piccolo” sulla carta, ma non certo di aspetto. Avete visto come si è “trasformato” ultimamente? Classe 2006, Barron è figlio dell’attuale moglie del presidente, la ex modella e first lady Melania. (Continua dopo la foto)


Barron Trump ha compiuto 13 anni il 20 marzo scorso, ma a vedere le ultime foto, come riporta Usa Today, è diventato altissimo! Supera ormai il metro e novanta del padre 73enne e il metro e ottanta (più tacchi, solitamente vertiginosi) della madre. Per la CNN, oltretutto, Barron sarebbe diventato in via ufficiale il primo ragazzo a frequentare le sale della residenza presidenziale dopo 60 anni: prima di lui c’era stato John John, figlio di JF Kennedy nel 1961. (Continua dopo la foto)


 


Prima dell’insediamento di papà Donald, difatti, l’oggi 13enne viveva con mamma Melania nell’attico della Trump Tower, che si trova sulla Fifth Avenue a New York City. Poi entrambi hanno raggiunto Donald Trump alla Casa Bianca. E a vedere le ultime foto, l’ultimo erede di casa Trump, che il giorno dell’insediamento del padre alla Casa Bianca (a gennaio 2017) appariva timido e taciturno e che indossava spesso la cravatta a dispetto della sua giovane età, come scriveva il sito Nicki Swift, ora appare decisamente meno formale. Sfoggia anche un taglio di capelli trendy.

Charlotte Casiraghi, super gossip a poco dal matrimonio: le foto ‘sospette’