“Non era giusto”. Raoul Bova torna a parlare dell’ex moglie, anni dopo la separazione


Ha compiuto proprio ieri 48 anni l’uomo più invidiato e richiesto d’Italia, Raoul Bova. E ritorna a parlare del rapporto, a quanto pare ottimo, che è riuscito a instaurare con l’ex mogie Chiara Giordano. I due sono stati a lungo una famiglia e hanno dato alla luce i figli Alessandro e Francesco. Il loro matrimonio è finito qualche anno fa, quando Rocio Munoz Morales è entrata nella vita dell’attore sbaragliando certezze e sentimenti. E facendo scoppiare il gossip.

“Noi quattro stiamo benissimo – ha spiegato a Vanity Fair l’attore – non c’è mai stata una guerra con Chiara, che stimo come donna e come madre. L’ho sempre detto. Non è stato giusto demonizzare Rocío e me, all’inizio della nostra storia, ma le cose poi si sono sistemate tutte”. nelle sue parole si può leggere anche il rapporto molto particolare instaurato on la suocera, la famosa avvocato Annamaria Bernardini de Pace, che aveva usato parole molto forti. Continua a leggere dopo la foto.






La madre dell’ex moglie infatti aveva parlato così: “Per quanto lo possa disistimare, Bova è il padre dei miei due nipoti, e in quanto loro padre lo rispetto”. Raoul Bova preferisce passare oltre e commenta così: “È una cosa bella da dire? Non credo. Comunque le cose vanno come devono andare. Se oggi i miei figli mi stimano e abbiamo un bel rapporto è perché ho rispettato una coerenza, quello che ho promesso l’ho mantenuto. Se oggi posso imporre loro qualcosa è perché, dal momento zero, ho detto che sarebbero stati i figli alla pari delle altre due, o del terzo, del quarto, del sesto… Non diventeranno mai figli di serie B”. Continua a leggere dopo la foto.






Se con Chiara Giordano Raoul Bova ha avuto due figli maschi, con Rocìo Munoz Morales invece ha avuto due splendide bambine: “Ringrazio Dio di aver conosciuto sia l’universo dei bambini che quello delle bambine, è stata un’opportunità meravigliosa. Con i maschi c’entravano molto le mie proiezioni, il rapporto con mio padre. Con le femmine l’affetto, le dolcezze… Mi sento completo”. Parole al miele insomma per il bel attore. Continua a leggere dopo la foto.



Che può festeggiare il suo quasi mezzo secolo con due splendide famiglie. Dando un insegnamento a tutti quanti: mantenere rapporti buoni, positivi, puri, è un bene soprattutto per i più piccoli. E soprattutto è sintomo di intelligenza e maturità, che Raoul Bova ha dimostrato di avere. E non c’erano dubbi.

“No li posso mangiare!”. Elisabetta Canalis e la dieta, scoppia la polemica sui social

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it