“Un mese”. Nadia Toffa, preoccupa il dettaglio sui social della Iena


Preoccupa il silenzio assordante di Nadia Toffa. Sin da troppo tempo è assente dai social: oramai da quasi un mese. I fan di Nadia Toffa sono in allarme dal lungo silenzio che ha lasciato Nadia sulla sua pagina Instagram, dove di solito scrive piuttosto regolarmente. La “iena” combatte ormai da diversi mesi contro un tumore al cervello e proprio ai suoi followers non ha mai nascosto la malattia, le terapie e la sua voglia di vivere e sconfiggere il male. Nadia Toffa condivide abitualmente momenti felici della sua vita e anche critici sui social, per cui, questa lunga assenza sta facendo preoccupare i fan.

Già da qualche tempo alcuni fan avevano notato che la Toffa sembrava non avere la stessa carica e la stessa energia, forse a causa delle cure troppo stancanti, alcuni erano arrivati a dire che non fosse più nemmeno lei a postare le foto sui social. L’ultimo post risale al 1 luglio, in cui parlava del grande caldo lasciandosi immortalare insieme alla sua cagnolina Totò, poi il 3 luglio ha commentato un post su Twitter di Luca Bizzarri, in seguito il buio. Tutti sperano che sia solo una pausa di relax e che in realtà Nadia sia più energica di sempre pronta a ricaricare le pile per la prossima stagione. Continua a leggere dopo la foto







E anche gli haters si sono fatti sentire: si sono nascosti dietro profili falsi, dietro nomi inventati e foto false e gliene hanno detto di tutti i colori alla povera Nadia. Una pioggia di odio gratuito, di cattiverie che non ti aspetteresti. Ma anche di tanta solidarietà. C’era un po’ di agitazione, online, per l’assenza di Nadia dai social. Erano passate due settimane, anzi precisamente diciotto giorni, dall’ultimo post pubblicato su Instagram e in molti avevano lanciato un campanello d’allarme. Poi ecco una nuova risposta, ancora una volta per zittire un leone da tastiera. Continua a leggere dopo la foto






E così, nonostante il brutto messaggio, in molti hanno tirato un sospiro di sollievo nel vedere la Toffa ancora attiva. E combattiva come sempre. Vi avevamo raccontato negli ultimi giorni come un altro individuo avesse osato profetizzare la morte di Nadia Toffa direttamente sotto la sua foto. “Tu ad agosto non ci arrivi”, le aveva scritto. Era uno scatto semplicissimo, con la conduttrice che abbracciava il cane. Il viso era ovviamente provato, gonfio, sofferente. E invece di abbracciarla virtualmente e mandare un po’ di solidarietà, ecco che il web ha vomitato odio. Continua a leggere dopo la foto



 


Anche stavolta l’ex Iena deve fare i conti con soggetti simili e nonostante gli occhi, nel post, sembrino vuoti, dentro c’è una rabbia da campionessa. Perché tra i tanti messaggi ce ne sono, ovviamente, una marea di affetto, di amore, di solidarietà. Due milioni di seguaci su Instagram che, a volte, fanno anche scudo a Nadia Toffa. Che però sa difendersi anche da sola e risponde così a chi la aveva insultata: “Il problema è che queste cure ti mettono in ginocchio e una foto non vuol dire assolutamente nulla”. Senza rabbia, senza rancore, mantenendo un tono pacato. Questo è lo stile di Nadia.

Ti potrebbe anche interessare: “Abbiamo deciso”. Ilary Blasi e Francesco Totti, arriva l’annuncio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it