“Spaccio coca per soldi”. Ex fidanzato di Temptation Island arrestato per droga


Dal successo a Temptation Island all’arresto per droga: Alessio Bruno, noto al grande pubblico per aver preso parte al reality, è stato condannato per spaccio. L’ex protagonista di Temptation Island è stato fermato dalla Polizia in zona Tiburtina a Roma dove gli agenti l’hanno trovato in possesso di alcune dosi di sostanza stupefacente. Una scoperta che ha portato subito a fare in modo che venisse eseguita la perquisizione a casa del ragazzo ed è qui che le forze dell’Ordine hanno scoperto che deteneva altre dosi di sostanze.

31 anni e una carriera da influencer, nel 2017 Alessio era approdato nello show condotto da Filippo Bisciglia insieme alla fidanzata Valeria Bigella. Da subito Bruno aveva mostrato un forte feeling con la single Carmen, facendo infuriare la fidanzata tanto che i due erano arrivati a un falò di confronto piuttosto acceso. I due, sebbene siano usciti insieme dal programma, hanno poi deciso di non continuare la propria storia, giunta al capolinea qualche settimana dopo. (Continua a leggere dopo la foto)







Il ragazzo, da quel giorno, ha voltato pagina e si è fidanzato con Eleonora D’Alessandro, presentatrice e modella. Con lei si è anche fatto quest’inverno un tatuaggio di coppia.  Il 19 luglio Alessio Bruno è stato arrestato per spaccio di droga. L’ex volto di Temptation Island sarebbe stato fermato nella sua macchina in zona Tiburtina a Roma. Qui le forze dell’ordine lo avrebbero trovato in possesso di alcune sostanze stupefacenti. Di conseguenza gli agenti hanno deciso di proseguire con la perquisizione domiciliare, durante la quale hanno trovato un borsello contenente cocaina pura e cinquemila euro in contanti. (Continua a leggere dopo la foto)






Il ragazzo, di conseguenza, è stato condannato con un processo per direttissima a due anni e otto mesi di detenzione, più 14mila euro di sanzione pecuniaria. Secondo quanto riporta Fanpage.it, Alessio Bruno avrebbe dichiarato di guadagnare meno della fidanzata e dunque di non volere essere da meno a livello economico. “Alessio Bruno, ora fidanzato della presentatrice e modella Eleonora D’Alessandro – si legge nell’articolo – ha ammesso davanti nel corso dell’udienza di svolgere l’attività di spacciatore da circa un mese poiché la nuova fidanzata guadagna molto più di lui. Una ragione che l’ha spinto a dedicarsi alla rischiosa ma remunerativa attività extralegale.” (Continua a leggere dopo la foto)



 

Questo il motivo che l’avrebbe spinto a cercare nuovi guadagni dedicandosi così alla vendita di sostanze stupefacenti.  Sui social i follower del ragazzo hanno invaso di commenti i social, con battute come “Ibiza a Rebibbia è un attimo”, “Con questo caldo sicuramente è meglio stare al fresco”. Anche se altri hanno commentato con: “Vergogna”.

 

Taylor Mega senza filtri: “La mia prima volta? Ecco cosa ho fatto”

 

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it