Shiloh, la figlia di Angelina Jolie e Brad Pitt diventa un ‘maschietto’: la trasformazione


Il 27 maggio Shiloh Jolie Pitt ha compiuto 13 anni e mamma Angelina Jolie le ha fatto un regalo speciale. Per lei ha affittato una il Basement, l’unica escape room di Los Angeles dove attori ricreano atmosfere da film horror. Un regalo speciale per la ragazzina che giocava a calcio sotto gli occhi di mamma e papà. Nata tra le dune della Namibia, Shiloh è stata la prima figlia naturale della coppia. Dicono sia sempre stata “innamorata” di Brad.

Prima figlia naturale della coppia, la storia di Shiloh ha fatto discutere e non poco. Perfetto mix tra mamma e papà, viso d’angelo, bocca carnosa e capelli cortissimi da maschietto. Perché lei maschietto ci si sente da quando è bambina: in famiglia si fa chiamare John (guai a chiamarla Shiloh), si veste solo con pantaloni, sui red carpet che calca insieme a mamma sfoggia cravatte e smoking dal taglio maschile. (Continua a leggere dopo la foto)








Shiloh è un esempio di “gender variant“, persone la cui modalità di espressione del genere differisce da ciò che ci si aspetterebbe in base al loro sesso biologico. Angelina e Brad non hanno mai fatto mistero della cosa: da subito, fin dalle prime manifestazioni maschili di Shiloh lo hanno raccontato tranquillamente ai media, lasciando che la figlia si vestisse, mostrasse e comportasse come voleva. (Continua a leggere dopo la foto)





Si è parlato molto della presunta varianza di genere della figlia di Angelina Jolie e Brad Pitt, che secondo un’agenzia di stampa francese avrebbe iniziato a 11 anni una cura ormonale per bloccare lo sviluppo biologico dei caratteri femminili del suo corpo. Notizia poi smentita dai genitori. Ad oggi Shiloh-John, che ha compiuto 13 anni, continua a rivendicare con orgoglio, sotto i riflettori, la sua identità maschile. E mamma Angelina asseconda con amore e comprensione la sua natura. Nelle ultime foto pubblicate dai quotidiani americani, Shiloh è stata immortalata insieme alla sorella Vivienne e il suo stile non è passato inosservato. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Le figlie di Angelia Jolie e Brad Pitt sono state avvistate arrivando al parco a tema situato fuori Los Angeles, martedì 16 luglio, con Shiloh, capelli cortissimi, è vestita con un paio di pantaloncini, un gilet e scarpe da ginnastica, mentre la sorella Vivienne indossa un paio di jeans e una t-shirt. Come detto Shiloh è stata la prima figlia biologica di Brad e Angelina; ha cinque fratelli – Maddox, 17, Pax, 15, Zahara, 14 e 10 anni e i gemelli Knox e Vivienne.

Silvia Toffanin, mamma dolcissima con la figlia Sofia (che è la sua fotocopia)

 

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it