Marco Carta, la verità sul suo rapporto col fidanzato. Emergono nuovi dettagli


Negli ultimi giorni Marco Carta è tornato a parlare dell’accusa di furto e del processo che lo attende a settembre. Poco tempo fa, il cantante ed ex vincitore di Amici è stato arrestato e accusato di aver rubato alcune magliette dalla Rinascente di Milano per un valore di 1200 euro. Lui ha sempre detto di essere innocente e che la responsabile del furto sarebbe stata la donna che era con lui. Ora, in un’intervista rilasciata per il Corriere a Candida Morvillo, Carta ha svelato nuovi dettagli riguardo il processo che si terrà alla fine dell’estate.

“Non sono preoccupato – ha spiegato Marco Carta al Corriere commentando anche il ricorso della procura sulla scarcerazione – Non ci è arrivata la notifica, quindi questa notizia potrebbe essere inesatta. Ma comunque sono sereno. Non mi piace l’accanimento generale, ma so che quanto più la gente è accanita tanto più affetto ricevo, è assurdo per il tanto amore che sto ricevendo”. (Continua dopo la foto)



Nell’intervista Marco ha anche ripercorso un momento molto doloroso che ha vissuto nell’ultimo anno. Quando cioè è stato ricoverato d’urgenza per un intervento che gli ha poi lasciato una cicatrice sull’addome: “Ho avuto due pensieri agli antipodi – ha raccontato ancora -. Il primo è stato: ‘Fate, quello che volete, anestesia, voglio smettere di soffrire’, perché quel dolore all’intestino non l’avevo mai provato in vita mia, è indescrivibile. Ma ho anche pensato: ‘Chissà se mi sveglierò’”. (Continua dopo la foto)


Accanto a lui, comunque, c’è stato e c’è il suo compagno Sirio. Per lui si è trasferito da Roma a Milano, dove i due, come svelato da Carta, convivono da circa 4 anni. È stato Sirio a sostenerlo nel periodo difficile dopo l’arresto ed è merito suo se il cantante è riuscito a ritrovare il sorriso nonché il desiderio di superare questo momento difficile. Il compagno, tuttavia, ha fatto al 34enne una richiesta precisa. (Continua dopo la foto)


 


Sirio vuole infatti rimanere lontano dai riflettori. È molto riservato e non interessato al mondo dello spettacolo. In una recente intervista al settimanale “DiPiù”, Marco Carta ha ribadito che lui e il suo compagno hanno due caratteri diametralmente opposti. Lui, per esempio, è un ritardatario cronico, mentre la sua dolce metà è puntuale e precisa nelle sue cose.

“Chiara Ferragni è incinta”, social impazziti e pioggia di auguri