”Come ti sei conciata?”. Crack! Il nuovo look di Arisa è disastroso: eccola


Arisa è una delle cantanti più famose del nostro paese e non di rado ha lasciato tutti senza parole con i suoi look estremi e sopra le righe. Se agli esordi con i suoi occhialoni grossi e il suo caschetto aveva l’aria della classica secchiona, oggi è completamente cambiata, tanto da sfoggiare spesso abiti sexy e tacchi a spillo. Una delle cose che ha cambiato più spesso durante la sua carriera è l’acconciatura e di recente è diventata protagonista dell’ennesimo “colpo di testa”.

Sabato 29 giugno Mara Venier e Alberto Matano, in diretta da Marina Grande a Sorrento, hanno condotto la Serata Biagio Agnes, evento giunto alla sua 17esima edizione e dedicato ai premi e ai riconoscimenti assegnati nel 2019 a giornalisti italiani ed internazionali. Tanti gli ospiti della seconda serata del primo canale, tra questi anche Arisa. (Continua a leggere dopo la foto)







La cantante, che si è esibita con un medley dei suoi ultimi brani e cantato il singolo estivo Tam Tam, come sempre ha regalato momenti di esilarante televisione. Sfoggiando un nuovo look con i capelli rasati ai lati della testa. Quando ha chiesto alla conduttrice Mara Venier cosa ne pensasse, quest’ultima ha risposto: “Ma com’è che ti sei conciata così, figlia mia? Non se po’ vedè! Io ti voglio bene, lo sai, ma che ti è venuto in mente?”. Dopo poche ore, inoltre, Arisa ha fatto un cambio ancora più drastico, si è rasata completamente la testa, rivelando la trasformazione sui social e ricevendo un mare di critiche. (Continua a leggere dopo la foto)




Recentemente la cantante ha rivelato via Instagram il motivo per cui spesso e volentieri decide di tagliarsi i capelli quasi a zero: soffre di tricotillomania. In parole povere, l’interprete di Sincerità ha questo disturbo ossessivo-compulsivo tendenzialmente causato da stress per cui si strappa i capelli senza rendersene conto, mentre ci giocherella come ogni tanto capita a tutti. Per limitare il problema, insomma, Arisa ogni tanto opta per delle pettinatura piuttosto radicali, cortissime, che le consentono di resistere meglio al disturbo. (Continua a leggere dopo la foto)


 

“Ecco perché non mi faccio mai crescere i capelli, quando ce li ho, me li stacco” erano state le parole che l’artista ha usato per descrivere la sua situazione con i fan. Dopo la confessione tanti erano stati i messaggi di solidarietà e vicinanza alla cantante, che aveva deciso di condividere questo disturbo con tutti i fan che la seguono da anni.

Miriam Leone, posa sexy al mare: ma è ‘quel’ dettaglio a colpire tutti

 

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it