”Devo ammetterlo, con mio marito…”. Il volto noto parla per la prima volta della sua vita privata e fa questa grande rivelazione. E su di lei il gossip si sta già scatenando…


 

Tutti i sondaggi la danno per vincente ma nella sua vita privata non tutto va come previsto. Virginia Raggi, candidata sindaco di Roma per il Movimento 5 Stelle, parla per la prima volta della sua vita privata e ammette: “Sono in crisi con mio marito”. Al momento non ha nessuna relazione, l’avvocata 37enne, che a giugno potrebbe diventare sindaco di Roma, ha un figlio di 7 anni ed è una mamma a 5 stelle. Ma il suo matrimonio quasi decennale con Andrea Severini, regista radiofonico e militante come lei del Movimento nato da Grillo e Casaleggio, scricchiola.

(Continua a leggere dopo la foto)



E non da ora: “Io e Andrea stiamo attraversando un momento difficile da diverso tempo, ma non ne voglio parlare. Si tratta della mia vita privata”, ha dichiarato Raggi a Vanity Fair. Smentendo però di avere un altro uomo: “Non ho nessuna relazione esterna al matrimonio”. In realtà il gossip su Virginia Raggi si alimentava da tempo.


Ed era stato il settimanale Chi per la prima volta a parlare del matrimonio in crisi della Raggi: “Pare che la candidata sindaco di Roma Virginia Raggi si stia separando dal marito e che frequenti assiduamente il collega ed ex consigliere M5S in Campidoglio Daniele Frongia”. Il quale, sostiene sempre il settimanale, “avrebbe come obiettivo quello di diventare vicesindaco in caso di vittoria della fidanzata Raggi”.


In tutti i casi lei taglia corto: “Si tratta di falsi scoop montati ad arte contro di me per attaccarmi”. Nelle foto pubblicate dal settimanale Oggi, si vede la candidata grillina in compagnia del figlio. Scene di vita quotidiana, attraversa la strada con il bambino, sale e scende dalla macchina. Insomma una mamma molto attenta e premurosa nella vita privata tanto quanto è combattiva e determinata in quella pubblica.

 

Movimento 5 Stelle, Rosa Capuozzo e le presunte infiltrazioni camorristiche nel comune di Quarto. Ecco la decisione di Beppe Grillo sul sindaco