Sono amiche da anni, ma solo ora Valeria Marini parla del ‘caso Pamela Prati’: ecco cosa dichiara


Dopo giorni di silenzio, Pamela Prati è tornata attiva su Instagram e ha pubblicato un video – subito diventato virale – che la mostra divertirsi in barca insieme a Valeria Marini. Le due sono amiche da anni, dai tempi in cui condividevano l’esperienza del Bagaglino. Nel filmato, postato in occasione del solstizio di giugno, eccole augurare “un’estate stellare” ai follower mentre trascorrono le vacanze insieme.

La Prati avrà pure declinato l’invito di Barbara D’Urso a partecipare all’ultima puntata di ‘Live – Non è la D’Urso’, ma il caso Caltagirone è ancora in piedi. E irrisolto, nel senso che tra le varie versioni contrastanti fornite dalla showgirl sarda e le sue ex agenti – Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo – non si è ancora riusciti a capire quale sia la verità e il motivo di tante bugie, anche pesanti come quella sui bambini presi in affido. (Continua dopo la foto)



Ma a proposito della grande amicizia tra Pamela e Valeria, viene spontaneo chiedersi cosa ne pensi di tutta questa storia la Marini. Finora non si è mai esposta sull’ormai noto ‘Pamela Prati – Gate’. Lo ha fatto solo adesso sulle pagine de Il Tempo e, in sostanza, nell’intervista esclusiva rilasciata al quotidiano Valeria difende l’amica a spada tratta dagli attacchi subiti in queste ultime settimane. (Continua dopo la foto)


Per Valeria, Pamela “è una vittima del sistema”: “Credo che Pamela in questa storia sia una vittima – dice la Marini a il Tempo – È rimasta invischiata in una situazione che forse non ha capito e man mano la cosa è diventata più grande di lei. All’inizio è stata la gioco ma poi tutto le è sfuggito di mano, e ha cominciato anche a dire cavolate nelle interviste “Qualche giorno fa – continua – ho incontrato Eliana Michelazzo, ex agente della Prati, e l’ho vista molto giù. Anche lei sembra una vittima di questa storia. L’altra Pamela, la Perricciolo, non lo so…. (Continua dopo le foto)


 


“Non do giudizi, ma l’impressione è che un raggiro ci sia stato. Anche se dobbiamo dare il giusto peso alle cose: non è che hanno ammazzato qualcuno”, conclude. Quando è scoppiata la bufera sulla Prati, la Marini era in Spagna. Ha saputo tutto solo dopo il suo rientro in Italia: “Ho ricevuto il messaggio di una giornalista: ‘Per caso hai ricevuto la partecipazione…’. Non capivo, poi ho visto il polverone che si era sollevato. Un po’ ho pensato all’imbroglio del mio matrimonio, anche se il caso è diverso, a me era tutto perfetto tranne lo sposo”.

Un regalo super lusso! Il fidanzato compie 50 anni, Tina Cipollari lo sorprende così