“Bellissima Stella”. Ecco com’è diventata la figlia di Fabrizio Frizzi e Carlotta Mantovan


Carlotta Mantovan anche nell’ultimi numero di Chi ha raccontato di aver ormai ripreso la sua vita in mano. Un passaggio obbligatorio dopo la morte di Fabrizio Frizzi, conduttore amatissimo da tutti gli italiani, suo marito e padre di Stella. L’ex Miss ha cercato di vivere in maniera molto privata al suo dolore e ci è riuscita. La gente ha cercato di esserle più vicino possibile e lei ha sempre ringraziato tutti per la delicatezza con la quale fan e colleghi l’hanno sempre trattata.

La bella Carlotta ha ricominciato a sorridere a credere che la vita sia anche un susseguirsi di cose belle. Fabrizio resterà per sempre nel cuore di tutti i fan. La sua piccolina potrà conoscerlo attraverso i suoi contributi televisivi e le parole delle persone che l’hanno conosciuto e amato. (Continua a leggere dopo la foto)



Nel nuovo numero di Oggi, il magazine di gossip diretto da Umberto Brindani sono contenute delle foto che mostrano Carlotta Mantovan, in tenuta da runner, mentre corre verso la figlia Stella e la prende per mano. Delle immagini molto tenere che dimostrano che la giornalista e la piccolina hanno ritrovato un po’ di serenità dopo la tragica scomparsa di Fabrizio Frizzi. (Continua a leggere dopo la foto)


Nelle foto in questioni si vede anche l’ex modella mentre spinge la bambina sull’altalena e infine giocano a nascondino. Madre e figlia sono state pizzicate dai paparazzi mentre giocano in un parco della Capitale. E la piccola, sei anni compiuti lo scorso 3 maggio, somiglia sempre più al compianto padre. “La mia vita è Stella. Tutto il resto è importante, mi aiuta. Ma mia figlia è mia figlia”, ha detto la vedova di Frizzi. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Eccola, sorridente, negli scatti pubblicati da Oggi che mostrano anche il volto della figlia che ha avuto da Fabrizio Frizzi. Aveva confidato in un’intervista: ”Ho un fortissimo istinto materno e ce la sto mettendo tutta per essere una buona madre. I miei genitori ogni tanto vengono da Mestre a trovarci e mi danno una mano. Quando alzo la bandierina e chiedo aiuto, loro ci sono”.

Carlotta Mantovan a Domenica In: il ricordo di Fabrizio Frizzi