Fermento in casa Bocci-Chiatti per l’arrivo del secondo figlio. Dopo Enea la coppia avrà un altro maschietto. Gli attori hanno svelato il nome: come si chiamerà e perché


 

Grande fermento in casa Bocci-Chiatti per l’arrivo del secondo figlio. Dopo Enea la coppia avrà un altro maschietto. Il piccolo si chiamerà Pablo, un omaggio dei due attori al poeta cileno.  A darne notizia è il settimanale “Chi” diretto da Alfonso Signorini. Il parto è previsto per luglio.

(Continua a leggere dopo la foto)







L’attrice 33enne e il marito 37enne sono stati paparazzati dai fotografi di Chi mentre passeggiavano a Roma. La Chiatti è bellissima e in splendida forma con il suo pancione e con lei e Bocci c’è anche il loro primogenito Enea. 

La coppia non hanno mai nascosto il desiderio di una famiglia numerosa, come ha più volte ricordato l’attore: “Fin dal primo giorno del nostro amore, Laura e io abbiamo deciso di avere una famiglia numerosa. Fare i genitori ci piace da morire. Noi attori rischiamo di vivere fuori dalla realtà, i figli e le responsabilità familiari ci riportano con i piedi per terra”.

(Continua a leggere dopo la foto)




La notizia della gravidanza di Laura Chiatti era circolata a inizio anno ed era stata proprio lei a confermare l’indiscrezione postando su Instagram una foto di un fiocco azzurro. 

”È vero siamo in attesa del secondo figlio che nascerà a luglio. – ha detto Laura Chiatti in un’intervista rilasciata a Iodonna24 – È un altro maschio e si chiamerà Pablo, nome omaggio al grande poeta, Pablo Neruda che io amo molto. Poi il papà sta interpretando Modigliani, quindi ultimamente è un nome che abbiamo sentito spesso e a cui siamo entrambi legati”.

(Continua a leggere dopo la foto)


”Per me diventare mamma è stata una vera grazia. – aveva raccontato l’attrice – Ho sempre avuto grande istinto materno e ho fatto molta pratica con i miei nipoti. Il mondo dell’infanzia non mi era nuovo. Per di più il mio sogno era avere un asilo e spero un giorno riuscirò a realizzarlo. L’arrivo di Enea mi ha cambiato la vita perché ha messo a posto le mie insicurezze. Con un figlio si passa in secondo piano ma in maniera bella e del tutto positiva. Ora vivo per lui”. 

 

Doveva essere uno dei giorni più belli della loro vita (sempre bellissimi insieme) e soprattutto del piccolo Enea. Ma qualcuno ha cercato di rovinare il momento magico. E allora Marco Bocci e Laura Chiatti hanno “fregato” tutti. Facendo così… Bravi!

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it