Paola Caruso, è nato il figlio: ecco come si chiama il primogenito dell’ex Bonas


Paola Caruso è diventata mamma. A dare il lieto annuncio, Simona Ventura con un tenero post su Instagram. La conduttrice ha postato una foto che la vede ritratta insieme alla neomamma ai tempi dell’Isola dei Famosi: “Un’amicizia indissolubile! Congratulazioni @paolacarusoofficial welcome to the club delle mamme sprint!! Benvenuto Michele Nicola, piccolo gioiello con tante zie!”.

Tra gli hashtag ha inserito anche “#2marzo”, per cui si presume che il bimbo sia nato proprio oggi. Al momento si conoscono ulteriori dettagli sulla nascita del figlio della Caruso, per esempio a che ora è nato o il suo peso. La neo mamma non ha ancora pubblicato nulla sul suo profilo Instagram, ma ha commentato il post di auguri della Ventura, scrivendo: “Sempre e per sempre”, con un cuore rosso. Pare dunque che mamma e figlio stiano bene. (Continua a leggere dopo la foto)



Paola, felicissima per l’attesa del suo bambino, Michele Nicola, ha però passato dei momenti molto duri durante la gravidanza. Dopo la rottura con il suo ex Francesco Caserta. Chissà che la nascita del bambino riesca a distendere un po’ i rapporti. Intanto i fan inviano a Paola Caruso tanti auguri: “Benvenuto Michele Nicola!”. Solo 2 settimane fa Paola Caruso ha incontrato a Domenica Live la donna che dice di essere la sua madre biologica. Barbara D’Urso ha poi aggiunto che il padre della showgirl dovrebbe essere un ex giocatore del Catanzaro. (Continua a leggere dopo la foto)


Una gravidanza difficile visto che il papà del piccolo l’ha lasciata. Ma nonostante tutto la Bonas ha deciso di portare a termine uno dei momenti più felici della vita di una donna. Qualche tempo fa Paola aveva letto una lettera inviata dalla sorella dell’ex fidanzato a Barbara D’Urso. “Cara Barbara tu e il tuo pubblico vi siete presi a cuore la mia storia, ma c’è ancora qualcosa che ho taciuto – si legge -. Tra un mese diventerò mamma e sarò una ragazza madre”. (Continua a leggere dopo la foto)


 


”Nonostante questo sono ancora bersaglio di accuse da parte del padre del bambino e della sua famiglia. Ecco perché è giusto che tutti sappiano quello che ho subito e che sto subendo. A me, incinta, è stato augurato di perdere il bimbo e di morire io stessa. Ancora mi rimbombano in testa la parole della sorella del padre di mio figlio. La sera che mi ha cacciata di casa mi ha augurato di perdere Michelino, di perdere suo nipote. Ti auguro di perdere il bimbo per il dolore che provi, mi disse. Può una donna augurare questo ad un’altra? Può una zia augurare questo a suo nipote?”.

Salvo e Luigi, un rapporto bellissimo. A UeD una scena piena di emozioni