Addio ad Alessio Sanzogni, ai funerali anche Chiara Ferragni


C’era anche Chiara Ferragni a salutare per l’ultima volta Alessio Sanzogni, 34 anni, rimasto vittima pochi giorni fa di un incidente stradale lungo l’A4. I funerali del giovane si sono svolti nel pomeriggio giovedì 31 gennaio a a Gardone Valtrompia, in provincia di Brescia. Apparsa particolarmente provata per la perdita di quello che fin dalle prime ore aveva ricordato come un caro amico con un lungo post su Instagram, la fashion blogger e moglie del rapper Fedez non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione

La fashion blogger, accompagnata dalla sorella Valentina, non è riuscita a trattenere le lacrime quando ha abbracciato i parenti e gli amici del suo ex manager che nella fase iniziale della sua carriera l’aveva aiutata a diventare l’influencer più nota nel mondo della moda e al quale era legata da un rapporto di amicizia. “Siamo stati molti vicini e abbiamo lavorato insieme. Ci parlavamo e ci scrivevamo ancora, ma i nostri dialoghi non erano più quelli di un tempo. (Continua a leggere dopo la foto)



Spero che troverai pace Alessio”, aveva scritto l’imprenditrice dopo aver appreso la notizia della morte di Alessio.Alle esequie anche altre figure del mondo della moda, tra cui la sorella Valentina Ferragni (sorella di Chiara) e il make up artist Manuele Mameli, grande amico di Alessio e della fashion blogger. L’improvvisa scomparsa del 34enne Alessio Sanzogni, vittima di un incidente stradale mentre guidava verso Milano nella notte tra domenica e lunedì, ha lasciato nello sgomento tante persone. (Continua a leggere dopo la foto)


I genitori Guido e Sandra e la sorella Barbara lo avevano salutato poche ore prima della tragedia: Alessio aveva infatti trascorso il week end nella casa di via Volta insieme alla famiglia. Alessio Sanzogni è stato il manager dell’influencer per diverso tempo, gestendo la società legata a The Blonde Salad, il blog di successo creato da Chiara Ferragni e che le ha consentito di farsi conoscere in tutto il mondo. (Continua a leggere dopo la foto)


 


Una terribile tragedia, avvenuta poche ore dopo che il manager – considerato anche un influencer – aveva postato sul suo profilo Instagram alcune foto e video. Alessio da una decina di anni viveva infatti nel capoluogo lombardo: dopo la laurea in Scienze della comunicazione allo Iulm aveva lavorato ad un progetto di e-commerce per Louis Vuitton e nel 2013 era diventato un noto influencer e manager di Tbs Crew, azienda creata da Chiara Ferragni.

Fedez, corna alla Ferragni con Silvia Provvedi: la verità del cantante