“Sempre nel mio cuore”. Gerry Scotti, lacrime strazianti a C’è Posta per te


C’è posta per te regala emozioni non solo al pubblico a casa ma anche agli ospiti di Maria De Filippi. Nella puntata di sabato 26 gennaio a versare lacrime di commozione è stato Gerry Scotti. Gerry Scotti è stato invitato per lasciare il suo regalo a Francesco e Michele, padre e figlio, e vederli insieme gli ha fatto sentire l’esigenza di ricordare l’importanza di una famiglia unita. Il pensiero di Gerry Scotti è andato subito a suo padre scomparso: «Io sono cresciuto in una famiglia molto modesta. Mio padre ha lavorato tutta la vita di notte, eppure quei minuti che riusciva a dedicarmi ce li ho ancora dentro di me», ha detto tra le lacrime.

A richiedere la presenza di Gerry Scotti nello studio di C’è posta per te è stato Michele perché il padre che soffre di artrite reumatoide degenerativa e a volte si sente un peso per i suoi cari – ha spiegato Maria De Filippi – lo considera «un uomo onesto e corretto» e le sue trasmissioni fanno da contorno alle cene in famiglia. (Continua dopo la foto)



E su queste parole la conduttrice si è lasciata andare in un elogio al collega: «Perché (onesto e corretto) lo sei veramente Gerry». Virginio Scotti nasce a Camporinaldo (frazione di Miradolo Terme in provincia di Pavia) il 7 agosto 1956, prendendo il nome di un suo zio. Il padre Mario è un operaio che lavora alle rotative del Corriere della Sera, mentre la madre, di Miradolo Terme, è una casalinga. (Continua dopo la foto)




Dopo alcuni anni dalla nascita del loro figlio, la famiglia Scotti si trasferisce a Milano. Frequenta il liceo classico e poi s’iscrive a giurisprudenza, senza però completare gli studi, fermandosi a soli due esami dal titolo.
Nel 1991 si è sposato con Patrizia Grosso dalla quale si è poi separato nel 2002 e ha infine divorziato nel 2009. I due hanno avuto un figlio, Edoardo, nato il 10 marzo 1992; il 21 maggio 2009 manda una lettera al direttore del Corriere della Sera in cui manifesta la sua approvazione per l’apertura della Chiesa cattolica nei confronti dei divorziati auspicata dal cardinale Carlo Maria Martini. (Continua dopo la foto)

 


Gerry Scotti è uno dei personaggi più amati e longevi della televisione. Zio Gerry, come tutti lo chiamano, ha infatti legato il suo nome ai maggiori format di successo della storia recente. Successi che ormai lo hanno trasformato in un’icona.

Ti potrebbe anche interessare: Fabrizio Corona senza freni: cosa rivela su Ilary Blasi quando non era ancora famosa