Isola dei famosi, rivelazioni hot: “Sì, lo abbiamo fatto lontano dalle telecamere”. Il concorrente svela tutto e le dichiarazioni sono veramente clamorose. Là in mezzo al bosco…


 

Aristide Malnati racconta nel salotto di verissimo la sua esperienza sull’Isola dei famosi, svelando i piccanti retroscena che si sono svolti in Honduras e che lo hanno visto protagonista insieme a Paola Caruso. Tutto è avvenuto lontano dalle telecamere, ma adesso vengono a galla gli altarini.

(Continua a leggere dopo la foto)



L’egittologo ha dato scalpore, facendo una rivelazione che ha lasciato tutti a bocca aperta: “Con Paola Caruso ci sono stati baci ed effusioni”. Ma noi non abbiamo visto nulla e la cosa incuriosisce moltissimo. Infatti, secondo quanto ha raccontato l’archeologo i momenti di tenerezza sono stati naturali e non previsti. Lui racconta, con l’eloquio che lo caratterizza: “Quando io e Simona siamo andati a Isla Desnuda volevamo purificarci. C’è stata qualche effusione con Paola. Sono stati momenti spontanei, ci sono stati ‘basi’ e non ‘oscula’. Ovvero, in latino, baci a stampo e non alla francese”.

In studio a Verissimo era presente anche Alfonso Signorini, che nel programma è presente nel ruolo di opinionista, legato all’archeologo da un’amicizia che dura fin dai tempi del liceo classico che hanno fatto insieme. I due, infatti,  erano compagni di banco e Signorini si è lasciato andare ai ricordi: “Eravamo i secchioni, eravamo odiati e i compagni ci isolavano anche perché eravamo di un’antipatia folle”.

Riguardo all’eliminazione di Simona Ventura, Malnati ha detto che la conduttrice nel suo relazionarsi a concorrenti più giovani e sicuramente meno esperti e avvezzi alle dinamiche televisive, ha fatto sì che Simona fosse “più invasiva” del dovuto. E proprio questa caratteristica deve averla resa invisa al pubblico.

 

“Sei un infedele, offendi Allah”, poi pugni al volto e labbro spaccato. Per la star dell’Isola dei Famosi finisce davvero male: l’aggressione in pieno centro e la corsa all’ospedale. Ecco chi è