Luciana Littizzetto, è finita col compagno storico: chi è Davide Graziano


È finita subito sulla bocca di tutti la notizia della fine della relazione di Luciana Littizzetto. Lunga, lunghissima relazione: la comica e conduttrice stava insieme a Davide Graziano dal 1997. La rottura ha fatto scalpore anche perché è rarissimo l’accostamento Littizzetto – mondo del gossip. La torinese, storica spalla di Fabio Fazio a Che tempo che fa, è infatti solitamente molto discreta sulla sua vita privata, ma questa volta ha svelato sulle pagine del settimanale Di Più di essere tornata single.

La crisi sarebbe irreversibile e causata da motivi molto delicati che però la Littizzetto preferisce non approfondire. “È una questione complicata, una roba complessa di cui non mi sento di parlare. È qualcosa che ancora non mi sento di raccontare – ha detto alla rivista – Sto che di questa cosa dico e non dico, anzi, preferirei non dire per niente perché proprio adesso non me la sento. Quello che posso dire è che stiamo vivendo una situazione delicata”. (Continua dopo la foto)



Fine. Luciana Littizzetto non ha aggiunto altro. Né ha fatto cenno all’argomento nell’ultima puntata andata in onda di Che tempo che fa, il 16 dicembre scorso. L’impressione è che la storia più che ventennale con Graziano non sia finita bene. Il compagno, dal canto suo, non ha commentato pubblicamente la dichiarazione di Luciana, che come detto ha sempre centellinato le interviste sulla sua vita privata. Ma ora che il gossip è esploso, inevitabilmente si sono accesi i riflettori sull’uomo che per 21 anni è stato al suo fianco. (Continua dopo la foto)


Non è affatto uno sconosciuto Davide Graziano. Cinquantuno anni, è un musicista, produttore discografico e fotografo che in passato (dal 1991 al 2010) è stato il batterista di una band storica del panorama musicale italiano: gli Africa Unite. Graziano è entrato nel primo e più importante gruppo raggae italiano di Bunna e Madaski per sostituire Sergio Pollone e in seguito venne a sua volta rimpiazzato da Ale Soresini, che è scomparso nel 2013. Non solo. Graziano è stato anche session man di artisti come Vinicio Capossela e, come produttore, ha portato Annalisa al Festival di Sanremo 2013. Insieme a Riccardo Giordano, ha inoltre avviato alcuni anni fa il progetto fotografico Moodypix. (Continua dopo le foto)


 


A quanto pare in passato avrebbe chiesto alla Littizzetto di sposarlo, ma lei, non credendo nel matrimonio, ha sempre rifiutato. Per questo motivo i due non hanno potuto adottare Vanessa e Jordan Beljuli, i figli che hanno in affido. I due sono di origine macedone e hanno rispettivamente 23 e 21 anni. Tempo fa, la conduttrice aveva espresso rammarico per la scarsa attenzione che le istituzioni riservano ai genitori affidatari e definito i suoi ragazzi “l’amore puro e assoluto della mia vita”.

“Loro sono l’amore puro e assoluto della mia vita”. È una Luciana Littizzetto inedita quella che parla dei figli che ha avuto in affido 10 anni fa. Si chiamano Vanessa e Jordan e, a proposito, li avete mai visti? Eccoli qua