“Sesso tra Asia Argento e Jimmy Bennett…”. Il retroscena è da capogiro: cosa c’è sotto


 

Asia Argento replica a Jimmy Bennett attraverso il suo nuovo avvocato, Mark Jay Heller. L’attrice smentisce di aver mai avuto una relazione sessuale con il giovane ex attore-bambino che l’accusa di molestie quando lui era minorenne e annuncia che ha bloccato i pagamenti concordati dall’ex compagno Anthony Bourdain per mettere la storia a tacere. Per difenderla, l’avvocato si richiama al movimento #MeToo che proprio la Argento ha fondato e che – dal suo punto di vista – dovrebbe servire a scagionarla: “La mia cliente è stata una delle pioniere del movimento #MeToo, e il suo coraggio nell’opporsi ad Harvey Weinstein, che ha accusato di stupro, ha ispirato molte altre donne ad uscire dall’ombra e a dare voce con coraggio alle loro terribili esperienze”, spiega Heller – come riporta La Stampa -, “Asia crede che tutte le vittime, che abbiano o meno condotto una vita immacolata, dovrebbero avere il coraggio di farsi avanti e di non temere che l’abuso che denunciano venga distorto da dinamiche discutibili appartenenti al loro passato”. (Continua a leggere dopo la foto)








”Venendo a mancare questo, – ha spiegato ancora il legale di Asia Argento – molti predatori sessuali eviterebbero di essere perseguiti perché le loro vittime avrebbero troppa paura di denunciare. Una vittima che abbia dei trascorsi discutibili dovrà comunque avere il coraggio e la possibilità di venire avanti”. Per quanto riguarda le accuse di violenza sessuale, il legale dell’attrice torna a negare tutto, parlando di “notizie incomplete” e ribadendo che “Asia non ha mai avvicinato” Bennet. (Continua a leggere dopo la foto)






Anzi, e qui il legale della figlia del regista Dario lancia una vera bomba: ”È stata proprio lei a subire un assalto sessuale. Allora però la donna non volle denunciarlo fino a che il suo compagno, lo chef Anthony Bourdain, non avrebbe deciso di trovare un accordo economico per metterlo a tacere contro il parere dell’attrice. Che avrebbe deciso di non pagare i restati 13mila dollari dei 380mila pattuiti”. Il suo rapporto con Bennett non è mai stato di natura sessuale, si è trattato piuttosto di un’amicizia a distanza durata molti anni. Come rivelano i messaggi pubblicati da TMZ, Asia ha dichiarato che: “Il ragazzino mi è saltato addosso… ho fatto sesso con lui, ma è stato strano”. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Il passato comunque – a detta del legale – non dovrebbe screditare una vittima di stupro: “Lo stesso Bennett è stato denunciato presso il dipartimento di polizia di Los Angeles con l’accusa di aver fatto sesso con un minorenne, di stalking e di pedopornografia e di sfruttamento minorile”, sottolinea, “Ma anche lui ha diritto di denunciare Asia Argento”. ”La mia cliente – ha proseguito l’avvocato – non ha intenzione di perseguire Bennett per la sua condotta e riconosce che il suo passato sfortunato, la sua carriera di attore in stallo, e una causa contro i suoi stessi genitori per una presunta appropriazione indebita di più di un milione e mezzo di dollari dal suo conto potrebbero spiegare la sua disperazione nel cercare di ottenere soldi da Asia e da Bourdain per un fatto non vero avvenuto più di 5 anni fa.”

“È fuori!”. Asia Argento mandata via da X-Factor 12. La reazione di Manuel Agnelli spiazza tutti. E Fedez gli va contro. Atmosfera caldissima

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it