“Quella cosa che mi ha detto”. Matteo Salvini ed Elisa Isoardi, roba privatissima. Hai capito…


 

Ora manca davvero un soffio. Ci siamo quasi alla prima di Elisa Isoardi a La Prova del cuoco che fu di Antonella Clerici. Inizierà il prossimo 10 settembre su Raiuno e lei, compagna del vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, chiaramente non vede l’ora. La conduttrice ed ex modella si sta preparando al grande giorno “seguendo passo passo tutte le fasi del programma, dall’allestimento dello studio alla scelta degli ospiti”, ha detto qualche giorno fa all’AdnKronos. Perché “’La Prova del cuoco’ è un marchio storico di Raiuno, che ormai è entrato nelle case degli italiani, diventando un vero e proprio amico di famiglia”. Quindi la sua sfida sarà fare “in modo che il pubblico lo senta ancora più vicino”.
La Clerici? “Antonella è per me un’amica e una ‘maestra’ – ha aggiunto la Isoardi – Lei mi ha consigliato di essere me stessa e io le ho promesso di fare del mio meglio”. E ha sottolineato anche che “essere considerata dalla Rai la sua erede naturale mi ha riempito di gioia e responsabilità”. (Continua dopo la foto)






Quanto a eventuali cambiamenti, Elisa, che aveva già sostituito Antonellina nel 2008 durante la sua maternità, ha spiegato che “non ci sarà una rivoluzione, ma un’evoluzione naturale di quello che il programma è stato in questi 18 anni”. Quindi l’annuncio di due novità: “La trasmissione durerà 30 minuti in più, dalle 11.30 alle 13.30, e avrà collegamenti in diretta dalle cucine italiane”. Non solo,”con me ci sarà una ‘spalla’ forte: Andrea Lo Cicero che, appassionato di cucina e vino, vestirà i panni dell’arbitro, ma anche del maître”. (Continua dopo la foto)






In una recentissima intervista al settimanale Oggi, invece, ci si è concentrati sul rapporto della Isoardi con Salvini. Che è “un orso”, dice alla rivista. Nel senso che è un uomo piuttosto avaro di complimenti. Ma non solo, è un po’ “orso” anche perché “sì – continua la conduttrice -, ha messo su un po’ di pancetta, è vero. Quando è a casa cerco di preparagli piatti sani, saporiti e a basso contenuto calorico”. “Matteo – prosegue la Isoardi – è una persona estremamente intelligente e sensibile. È solo all’inizio del suo lavoro al governo e sta dando priorità alle emergenze. Al di là delle ideologie e degli opportunismi elettorali, credo che sia necessario però iniziare al più presto anche a parlare di diritti civili. Intendo che uno Stato democratico ha il dovere di tutelare tutti i suoi cittadini”. (Continua dopo le foto)



 


La conversazione si fa dunque un po’ più intima ed Elisa scende nel privato. E rivela: “Sa la cosa più bella che mi ha detto ultimamente e che per me è valsa più di una dichiarazione d’amore? Mi ha confidato che nutre un profondo orgoglio per la serietà che infondo nel lavoro. Che ammira il mio senso di responsabilità e la mia voglia di studiare e imparare… Matteo è un orso, un uomo che non si spreca in complimenti facili. È una persona concreta, verace e schiva. Le sue parole mi hanno riempito di gioia”, conclude.

“Ancora lei!”. Elisa Isoardi non si ferma più, ecco dove la vedremo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it